Pedaggi ridotti; sport tourer e maxienduro; Ducati, Guzzi, MV…

La nostra campagna per la riduzione del pedaggio autostradale per le moto va in porto, l’argomento è il più cliccato della settimana! Apprezzatissime le comparative maxienduro, sport tourer, naked easy. Bene il test delle Moto Guzzi V7 e V9 2017, la Ducati 1299 Superleggera e le ultime news su MV Agusta
1/30 Campagna e petizione #metapedaggio: il successone del Mugello Day. La parata di oltre 400 moto sulla pista toscana, guidate dal nostro direttore, Federico Aliverti

Vittoria!

Il nostro direttore, Federico Aliverti, con il ministro dei trasporti, Graziano Delrio, nel giorno in cui il governo annuncia la riduzione dei pedaggi autostradali per le moto, come chiedevamo con la campagna #metapedaggio.
La settimana è stata di quelle davvero importanti per i motociclisti. Per la prima volta dopo 26 anni, le autostrade riconoscono che far pagare alle moto gli stessi pedaggi delle auto non è giusto. Lo hanno fatto dopo un anno di campagna da parte di Motociclismo, con #metapedaggio, annunciando un provvedimento che taglia di un terzo i pedaggi per le due ruote. Cliccate qui per tutti i dettagli.

Tempo di comparative: maxienduro in testa

1/27 Comparativa Maxienduro 2017: il logo del nostro Coast to Coast
Su Motociclismo di agosto il pezzo forte è certamente la comparativa maxienduro. Quest’anno, la tradizionale sfida tra endurone ha avuto un sapore decisamente più offroad del solito, con le sei protagoniste (BMW R 1200 GS Rallye, Ducati Multistrada 1200 Enduro PRO, Honda Africa Twin (con cambio tradizionale), KTM 1090 Adventure R, KTM 1290 Super Adventure R e Yamaha Super Ténéré) impegnate in un doppio “coast to coast” italiano (Tirreno-Adriatico-Tirreno) di cui la prima metà si asfalto e la seconda in offroad dopo aver montato gomme tassellate. Non perdetevi Motociclismo di agosto, ma intanto cliccate qui per le anteprime web, foto, report, video

La miglior sport tourer per due giorni sui passi

1/28 Comparativa sport-tourer 2017: BMW R 1200 RS. Di serie: ABS, due mappature di erogazione e il controllo di trazione disinseribile. La "nostra" è equipaggiata anche coi vari pacchetti optional, ma il prezzo sale da 14.850 a 18.830 euro c.i.m.
Qual è la miglior moto per divertirsi tra le curve senza soffrire nei trasferimenti? Una naked? Un’endurona? Una motard? Una sportiva? Una Turistica? A ben guardare, ognuna di queste tipologie presenta grandi pro in un senso (sport, comodità, protezione, adrenalina, ecc.) ma anche grandi contro. Le sport tourer, però, anche se un po’ bistrattate dai motociclisti italiani, sono un ottimo compromesso. Eppure anche tra loro ci sono molte variazioni sul tema della “sportiva che rimane tale pur essendo anche comoda”. Ci siamo sparati due giorni sui passi con BMW R 1200 RS, Ducati SuperSport S, Honda VFR800F, Kawasaki Z1000SX e Suzuki GSX-S1000F. Chi ha vinto? Cliccate qui

Le piccole pesti

1/30 Le protagoniste della nostra comparativa "naked easy". Da sinistra: ​Yamaha MT-07, Kawasaki Z650, Honda CB650F, Ducati Monster 797, Suzuki SV650. Le quattro giapponesi e l'italiana sono state impegnate due giorni sulle strade di Sassello (SV) e del parco del monte Beigua
Altra comparativa cliccatissima è stata quella tra le piccole naked facili: abbiamo portato Ducati Monster 797, Honda CB650F, Kawasaki Z650, Suzuki SV650, Yamaha MT-07 per due giorni sulle strade tra Sassello (SV) e il parco del monte Beigua, per stabilire la migliore della classe. Ecco com’è andata.

Ancora gran click per le BMW 2018

1/26 BMW C 650 Sport m.y. 2018 nella nuova livrea Austin Yellow Metallizato
Tutti aspettano le novità certamente più eclatanti in arrivo per Eicma, ma intanto BMW ha cominciato a svelare le novità 2018. Praticamente ogni modello della gamma (R 1200 GS Adventure, R 1200 GS/RT/RS/R; S 1000 RR/XR; F 700/800 GS; C650 Sport/GT; K 1600 GT/GTL/B) riceve modifiche, chi in tema di colorazioni, chi di nuovi pacchetti tecnologici, chi in possibilità di personalizzazione… Cliccate qui per i dettagli e le foto.

L’Aquila vola!

1/17 Moto Guzzi V7 III Racer è la versione più sportiva della settemezzo di Mandello del Lario che, a differenza delle sorelle si presenta con semi manubri, pedane arretrate regolabili ricavate dal pieno, perno di sterzo alleggerito, sella con gobba dal look monoposto, aspetto sportiveggiante con tabelle portanumero e una coppia di ammortizzatori posteriori Öhlins.
Tornando alla sezione “test e prove”, segnaliamo l’attenzione tradizionalmente alta riservata ad articoli che riguardano Moto Guzzi. Questa settimana è toccato al pezzo che racconta il test con le nuove Guzzi V7 e V9 2017, con particolare attenzione alla V7 Racer. La passione per l’Aquila di Mandello è ben lungi dall’essere spenta.

MV Agusta: addio Mercedes, arrivano i russi

1/23 MV Agusta Brutale 800 America 2017: la base tecnica è quella della Brutale 800 euro 4
Per continuare con gli amatissimi marchi italiani, andiamo a Schiranna. MV Agusta annuncia di aver completato il piano di aumento del capitale, grazie all’ingresso di fondi dalla Russia. Le azioni in possesso di Mercedes AMG sono state riacquistate dalla Casa di Schiranna. Bene, è il momento di concentrarsi al 100% sul prodotto.

La super esclusiva di Bologna

Concludiamo la rassegna con una di quelle moto che scatena i click col suo solo nome: Ducati 1299 Superleggera. La straordinaria e super esoterica sportiva di Borgo Panigale è un concentrato di tecnologia e raffinatezze. Ma quanto è vicina alle Ducati MotoGP e SBK? Cliccate qui per scoprirlo.
1/27 Ducati 1299 Superleggera 2017 in azione (foto ufficiale della Casa)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA