Qual è il telaio ideale per una moto?

Qual è il telaio ideale per una moto?

A culla, traliccio, monotrave, portante, monoscocca… stiamo parlando ovviamente di telai. Dite la vostra sulle varie soluzioni a disposizione, fateci sapere quale ritenete la migliore tecnicamente e come efficacia nella guida. Si vota fino alle 14 di venerdì 6 aprile

Sospensioni anteriori alternative, cap. 6: la forcella Ribi

Sospensioni anteriori alternative, cap. 6: la forcella Ribi

Ciclicamente la forcella deve difendersi dalle "incursioni" delle sospensioni anteriori che propongono modelli alternativi. Vi descriviamo la forcella Ribi, una rivoluzione nel mondo del Cross

Sospensioni anteriori alternative: il parallelogramma deformabile

Sospensioni anteriori alternative: il parallelogramma deformabile

Siamo arrivati alla quinta puntata del reportage sulle sospensioni anteriori alternative. Vi descriviamo la soluzione studiata da uno studente universitario: la sospensione a parallelogramma deformabile

Sospensioni anteriori alternative: il "quadrilatero articolato"

Sospensioni anteriori alternative: il "quadrilatero articolato"

Ciclicamente la forcella deve difendersi dalle "incursioni" delle sospensioni anteriori che propongono modelli alternativi. Vi descriviamo la soluzione adotatta dalla Vyrus

Sospensioni anteriori alternative, cap. 3: Telelever e Duolever

Sospensioni anteriori alternative, cap. 3: Telelever e Duolever

Ciclicamente la forcella deve difendersi dalle "incursioni" delle sospensioni anteriori che propongono modelli alternativi. Vi descriviamo Telelever e Duolever

Sospensioni anteriori alternative, cap. 2: LMW

Sospensioni anteriori alternative, cap. 2: LMW

Ciclicamente la forcella deve difendersi dalle "incursioni" delle sospensioni anteriori che propongono modelli alternativi. Vi descriviamo la soluzione utilizzata dalla Yamaha Niken

Sospensioni anteriori alternative, cap. 1: il doppio braccio oscillante

Sospensioni anteriori alternative, cap. 1: il doppio braccio oscillante

Ciclicamente la forcella deve difendersi dalle "incursioni" delle sospensioni anteriori che propongono modelli alternativi. Vi descriviamo la soluzione a doppio braccio oscillante

Sospensioni rivoluzionate, col fluido magnetico

Sospensioni rivoluzionate, col fluido magnetico

Abbiamo provato su strada una Moto Morini Granpasso R con le nuove sospensioni magnetoreologiche "Magneto", realizzate da Mupo con l'aiuto dei docenti dell'università di Salerno. Disponibili per l'acquisto, ecco quanto costano, come sono fatte e come funzionano

Tubi freno, meglio treccia o gomma?

Tubi freno, meglio treccia o gomma?

Freni per le moto: qual è la soluzione migliore per azionare i dischi anteriori al fine di massimizzare sicurezza e performance? Alcune Case scelgono impianti frenanti con tubi in gomma (specie le giapponesi), altre optano per quelli in treccia metallica. Un lettore chiede chiarimenti, le Case rispondono

Come nascono le pastiglie dei freni

Come nascono le pastiglie dei freni

Tecnica, impianto frenante: come sono fatte le pastiglie dei freni. Spesso poco considerate, forse perché non visibili e apparentemente semplici, invece sono fondamentali per la sicurezza e racchiudono ricerca e tecnologia al top. Siamo stati in Danimarca alla SBS per saperne di più

Ammortizzatore di sterzo integrato nel cannotto

Ammortizzatore di sterzo integrato nel cannotto

Ammortizzatore di sterzo moto: cos’è e come funziona. Scopriamo l’ultima novità, il sistema integrato nel cannotto. Oggetto della tesi di Laurea dell’ing. Cosimo Monti nel 2012 presso l’Università degli Studi di Firenze, sfrutta le potenzialità dei fluidi magneto-reologici. I dettagli di un brevetto italiano

“Il telaio ideale? A traliccio o doppia trave, purché ci sia”

“Il telaio ideale? A traliccio o doppia trave, purché ci sia”

Sondaggio “tecnico” sul telaio delle moto. Qual è quello ideale? La cosa fondamentale è che il telaio ci sia. Dalle vostre risposte emerge infatti che non piace la soluzione del motore come elemento portante. Tra le scelte possibili, è un testa a testa tra il traliccio in tubi d’acciaio e il doppia trave in alluminio, con la maggior parte di voi che preferisce… 

Qual è il tipo di telaio ideale per una moto?

Qual è il tipo di telaio ideale per una moto?

Sondaggio “tecnico” sul telaio delle moto. Dite la vostra sulle varie soluzioni a disposizione, fateci sapere quale ritenete la migliore tecnicamente e come efficacia nella guida

Sospensioni Showa: "Stesse prestazioni per i prodotti di serie e da gara"

Sospensioni Showa: "Stesse prestazioni per i prodotti di serie e da gara"

Le sospensioni di forcella e monoammortizzatore Showa delle Ninja di Rea e Sykes sono la base per le unità di serie delle Kawasaki ZX-10R 2016. Ma sono offerte anche in un kit, installabile sulle sportive di diversi produttori. Scopriamo somiglianze, differenze e prezzi nell'intervista esclusiva al direttore generale vendite Showa Europa

Qual è il telaio ideale per una moto?

Qual è il telaio ideale per una moto?

Dopo quello sul motore ideale, continuiamo coi sondaggi “tecnici” proponendo quello sulla ciclistica. Dite la vostra sulle varie soluzioni a disposizione, fateci sapere quale ritenete la migliore tecnicamente e come efficacia nella guida

Vi spieghiamo le sospensioni, parte 2: lo smorzamento idraulico

Vi spieghiamo le sospensioni, parte 2: lo smorzamento idraulico

La corretta regolazione dei freni idraulici di una sospensione è determinante per la sicurezza, la qualità e l’efficacia della guida. L’operazione non è facile, ma il comportamento della moto ci fornisce utili indizi per districarsi tra i numerosi registri

Vi spieghiamo le sospensioni, parte 1: le molle e l’assetto

Vi spieghiamo le sospensioni, parte 1: le molle e l’assetto

Oggi le sospensioni ci permettono di regolare la moto a piacimento, correggendo l’assetto, i movimenti, il comportamento in frenata, in accelerazione, il comfort e il feeling. È un argomento complesso quanto affascinante: andiamo a scoprirlo iniziando dalle molle

Aprilia Caponord 1200: come funzionano le sospensioni semiattive

Aprilia Caponord 1200: come funzionano le sospensioni semiattive

Il sistema di sospensioni a controllo elettronico è uno dei fuori all’occhiello della crossover veneta. L’Aprilia Dynamic Damping è sviluppato a Noale e coperto da quattro brevetti: un video ne illustra i vantaggi

I freni ideali: sì all’ABS, al doppio disco e alla pinza radiale

I freni ideali: sì all’ABS, al doppio disco e alla pinza radiale

Questo è quello che risulta dal nostro sondaggio “tecnico” per stabilire quale tipo di freno deve essere montato sulla moto “ideale”. Non piace il servofreno mentre soluzioni come i dischi a margherita o quelli anulari non convincono del tutto

Qual è il freno ideale di una moto?

Qual è il freno ideale di una moto?

Proseguiamo nella nostra ricerca della moto ideale attraverso i nostri sondaggi. Dopo aver parlato di motore, telaio e sospensioni, è la volta dei freni: vi chiediamo di dire la vostra attraverso il nostro sondaggio

“Con forcella rovesciata, mono e bibraccio guido veloce (e sicuro)”

“Con forcella rovesciata, mono e bibraccio guido veloce (e sicuro)”

Che sia una questione tecnica o di marketing poco importa: il motociclista vuole che le sospensioni della propria moto siano pluriregolabili e che, dietro, lavorino su un forcellone tradizionale, che batte di un soffio il monobraccio. Ma il grande sconfitto di questo sondaggio è il doppio ammortizzatore posteriore

Ultime tag "MotoGP"