- 03 May 2017

Aprile: il mercato frena, ma cambia la moto più venduta

Classifiche delle moto e degli scooter più venduti ad aprile 2017. Dopo il “+” di marzo, il mercato delle due ruote tira leggermente il freno, per colpa del netto calo delle vendite di scooter. Stabili le moto che vedono l'ennesimo capitolo della lotta al vertice tra BMW R 1200 GS e Honda Africa Twin
1/25 Beta RR 2T 300 Monoposto

Stabili le moto, giù gli scooter

Alti e bassi per il mercato delle due ruote in questi primi quattro mesi del 2017: dopo i cali in doppia cifra a gennaio e febbraio (dovuti sia al maltempo, che alle consistenti immatricolazioni di modelli Euro 3 di dicembre 2016) e l’ottimo “+” di marzo, ad aprile si registra un altro mese in negativo.
Nel quarto mese dell’anno, che vale circa il 12% del totale delle vendite dell’anno, le immatricolazioni tornano a far registrare il segno meno, con un totale di 21.494 veicoli immatricolati, ovvero un -9,8% rispetto allo stesso mese del 2016. A dire il vero è il segmento scooter quello che tira in basso il mercato, con 11.574 unità vendute, gli scooter perdono infatti un -16,9%, mentre le moto, con 9.920 pezzi, confermano i volumi dell’anno scorso (+0,1%), mantenendo dunque un trend positivo. In leggera flessione anche i “cinquantini” che totalizzano 2.008 registrazioni, pari al -4,7% (certola flessione è "leggera", ma riferita ad un panorama comunque da anni desolante...). Secondo Ancma, va tenuto conto che il mese di aprile ha avuto due giorni lavorativi in meno (ognuno vale circa il 4,5% del mensile) e che il 24 aprile molti concessionari hanno tenuto chiuso per il "ponte". Però ci domandiamo se chi voleva comprarsi una moto o uno scooter non lo sapesse, magari programmando la visita in concessionaria qualche giorno prima o dopo...

Il brutto risultato degli scooter fa tornare il segno meno anche nei conteggi da inizio 2017: nel primo quadrimestre dell'anno in corso, il totale del mercato italiano delle due ruote a motore (immatricolazioni di scooter e moto superiori a 50 cc, più registrazioni di "cinquantini") arriva a 73.421 veicoli, con un leggero decremento, pari al -2,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Tale risultato deriva da un andamento stabile per le moto con 30.989 veicoli e un +0,1%, una tendenziale flessione degli scooter con 35.900 e un -3,7% e un analogo andamento dei “cinquantini” con 6.532 registrazioni e un -3,9%.

"I mezzi di trasporto rappresentano un fattore di traino per la ripresa"

“Il dato di aprile era previsto dato che ogni giorno lavorativo vale circa il 4,5% delle vendite mensili. La sostanziale stabilità del mercato 2 ruote nei primi 4 mesi ci fa comunque ben sperare in un prosieguo della stagione in termini positivi”- afferma Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori). “Il quadro economico non è ancora soddisfacente e presenta segnali contradditori. Da un lato la produzione industriale è altalenante e i consumi restano deboli, dall’altro aumenta l’indice di fiducia, nonostante l’incertezza politica; positivi anche gli indici delle esportazioni e degli investimenti. I mezzi di trasporto rappresentano un fattore di traino per la ripresa grazie alla domanda di sostituzione lungamente rinviata. L’industria delle 2 ruote si qualifica attraverso un’offerta sempre più mirata e beneficia degli investimenti dedicati alle tecnologie innovative e ai sistemi di sicurezza sia dei veicoli sia degli accessori dedicati. Si amplia la gamma dei nuovi modelli che incontrano il favore degli appassionati e favoriscono la conquista di nuovi utenti. Sono in recupero anche i finanziamenti per l’acquisto e anche il mercato dell’usato si dimostra in salute. Latitano ancora i provvedimenti pubblici per migliorare le condizioni d’uso dei mezzi, come strade più sicure e a misura delle due ruote. Così come resta ancora sulla carta la proposta di detrazioni per l’acquisto dei sistemi di sicurezza come paraschiena e airbag, anche se è stato dimostrato il potenziale di risparmio per i costi sanitari.”

Dettaglio vendite 2017

Moto per cilindrata
  • 800 - 1.000 cc: 10.382 moto(+3,2%)
  • Oltre 1.000 cc: 9.114 moto (+1,7%)
  • 600 - 750 cc: 5.483 moto (+3,2%)
  • 300 - 600 cc: 3.147 moto (-15,3%)
  • 125 cc: 2.053 moto (-0,10%)
  • 150 - 250 cc: 810 moto (-4,6%)

Moto per segmento
  • Naked: 11.083 pezzi (+10,4%)
  • Enduro: 9.708 pezzi (-11,9%)
  • Moto da turismo: 5.004 pezzi (+13,1%)
  • Custom: 2.036 pezzi (-6,6%)
  • Sportive: 1.740 pezzi (+2,6%)
  • Supermotard: 932 pezzi (-16.9%)

Scooter per cilindrata
  • 125 cc: 12.410 immatricolazioni (-2,8%)
  • 300 - 500 cc: 12.223 immatricolazioni (+0,04%)
  • 150-250 cc: 8.959 immatricolazioni (+2,5%)
  • Oltre 500 cc: 2.308 immatricolazioni (-35,5%)

Analizzando i dati di vendita, troviamo conferma di ciò che era emerso nei mesi precedenti… In primis lo scarso interesse dei clienti verso le moto di piccola cilindrata; sono infatti i segmenti dai 600 cc in su quelli che fanno registrare il segno positivo, le piccole e medie cilindrate invece non riescono ancora a conquistare il cuore dei motociclisti. Ad aprile infatti la prima moto di cilindrata medio/piccola a comparire nella classifica top 100 è la Honda CB500F, al 24° posto. Chissà se i nuovi modelli appena presentati o in arrivo riusciranno a risollevare le sorti della categoria…

Gli incrementi nella fascia 800-1.000 cc sono dovuti alle ottime performance della Honda Africa Twin, della Yamaha Tracer 900 e della Ducati Scrambler 800, mentre le “over 1.000” devono ringraziare la nuova BMW R 1200 GS, che torna in vetta anche alla classifica assoluta superando di un centinaio di unità la diretta rivale Africa Twin. In grande calo i maxi scooter, per ora nemmeno i pur nuovi e gettonati Yamaha TMax e Honda X-ADV sono riusciti a risollevare il segmento. Per i numeri e i dettagli leggete i paragrafi successivi.

Movimenti al vertice

GS (in foto la Rallye) vs Africa Twin: ad aprile vince la tedesca
Come detto, la BMW R 1200 GS si è ripresa la vetta della classifica, con 1,381 unità immatricolate, ben 112 in più rispetto alla sua diretta rivale Honda Africa Twin. Un bel balzo in avanti, quello dell’endurona bavarese, considerando che nel mese di marzo perdeva della AT ben 110 unità e ora invece le è nettamente davanti! Nel mese di aprile la tedesca aumenta le proprie immatricolazioni infatti del 70,7%, mentre la giapponese si ferma al 38,08%. Questo a dimostrazione del fatto che le tre nuove versioni della GS (base, Exclusive e Rallye) sono riuscite a conquistarsi un’ampia fetta di appassionati.

​Dietro alla coppia di testa, per un soffio la Yamaha Tracer 900 riesce a superare la GS Adventure (1.019 vs 1.006 unità) e a conquistare così il 3° posto della classifica (a marzo erano a pari merito). Restano invariate invece le posizioni fino alla top 10, rispettivamente occupate da Honda NC750X, Ducati Scrambler 800, Yamaha MT-09 e MT-07, Kawasaki Z900 e Yamaha Tracer 700.

Parliamo di sportive (con e senza carenatura)

Continuando ad esaminare la Top 100 delle moto, notiamo che la sport tourer Kawasaki Z1000 SX è preferita dagli italiani alla sorella enduro stradale Versys 1000 (236 moto la prima, 194 la seconda). Consensi per la Yamaha MT-10 (29° posto, con 231 unità) e per la Ducati SuperSport, che guadagna 3 posizioni passando da 140 pezzi a 217, con un incremento del 55%.

Tra le supersportive, si conferma la più venduta la CBR1000RR (una delle protagoniste della nostra Comparativa ad Alcaniz), che si trova al 40° posto della classifica con 177 unità vendute. Più giù troviamo invece la Ducati 1299 Panigale (54esima, 150 pezzi), La Yamaha YZF-R1 (64esima, 125), la BMW S 1000 RR (66esima, 123) e la Kawasaki ZX-10R (75esima, 114).

Classifica top 100 moto

Pos. Marca Modello Segmento Totale Gen-Apr 2017
1 BMW R 1200 GS Enduro 1.381
2 HONDA AFRICA TWIN Enduro 1.269
3 YAMAHA MT-09 TRACER Turismo 1.019
4 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 1.006
5 HONDA NC 750 X Enduro 979
6 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 913
7 YAMAHA MT-09 Naked 739
8 YAMAHA MT-07 Naked 566
9 KAWASAKI Z 900 Naked 533
10 YAMAHA TRACER 700 Turismo 530
11 KAWASAKI Z 650 Naked 508
12 DUCATI MULTISTRADA 950 Turismo 478
13 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 473
14 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 420
15 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 369
16 BMW R NINE T SCRAMBLER Naked 365
17 BMW S 1000 XR Enduro 361
18 BMW F 800 GS Enduro 326
19 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 317
20 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 313
21 YAMAHA XSR 700 Naked 306
22 DUCATI HYPERMOTARD 939 / HYPERMOTARD 939 SP / HYPERSTRADA 939 Supermotard 304
23 BMW R 1200 RT Turismo 292
24 HONDA CB 500 F Naked 277
25 KTM 125 DUKE Naked 274
26 BMW F 700 GS Enduro 268
27 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 238
28 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 236
29 YAMAHA MT-10 Naked 231
30 HONDA CB 500 X Turismo 229
31 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 226
32 DUCATI SUPERSPORT / SUPERSPORT S Sportive 217
33 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 216
34 YAMAHA MT-125 Naked 211
35 BMW R 1200 R Naked 208
36 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 194
37 ENFIELD BULLET 500 Turismo 184
38 BMW R 1200 RS Turismo 182
39 DUCATI MULTISTRADA 1200 ENDURO Enduro 181
40 HONDA CBR 1000 RR Sportive 177
41 SUZUKI GSX-S 750 Naked 175
42 DUCATI MONSTER 797 Naked 173
43 TRIUMPH BONNEVILLE T100 Naked 168
44 TRIUMPH STREET TWIN Naked 165
45 KTM 350 EXC-F Enduro 164
46 TRIUMPH STREET SCRAMBLER Naked 159
47 DUCATI MONSTER 821 Naked 158
48 TRIUMPH BONNEVILLE T120 Naked 157
49 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 156
50 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB Custom 156
51 SUZUKI SV 650 ABS Naked 155
52 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 154
53 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 153
54 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 150
55 DUCATI MONSTER 1200 Naked 150
56 HARLEY-DAVIDSON XL 1200CX SPORTSTER 1200 ROADSTER Naked 149
57 BMW S 1000 R Naked 147
58 HONDA CB 125F Naked 147
59 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Turismo 144
60 MOTO GUZZI V9 BOBBER Naked 139
61 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 130
62 BMW F 800 R Naked 129
63 BMW K 1600 GT Turismo 127
64 YAMAHA YZF-R1 Sportive 125
65 KAWASAKI VULCAN S Custom 124
66 BMW S 1000 RR Sportive 123
67 HARLEY-DAVIDSON STREET 750 Naked 122
68 YAMAHA XSR 900 Naked 122
69 MOTO GUZZI V7 SPECIAL Naked 120
70 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 120
71 BMW R NINE T Naked 119
72 DUCATI XDIAVEL Custom 118
73 DUCATI 959 PANIGALE Sportive 116
74 HONDA CROSSRUNNER Turismo 115
75 KAWASAKI NINJA ZX-10R Sportive 114
76 BETA EVO 2T 300 Trial 113
77 HONDA CB 650 F Naked 113
78 KTM 250 EXC-F Enduro 111
79 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 111
80 HONDA CROSSTOURER Turismo 109
81 BENELLI BN 302 Naked 105
82 SUZUKI VAN VAN 200 Enduro 105
83 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 104
84 FANTIC MOTOR 125M Supermotard 101
85 HONDA/MONTESA COTA 4RT Trial 100
86 HARLEY-DAVIDSON FLTRXS ROAD GLIDE SPECIAL Turismo 98
87 HUSQVARNA FE 350 Enduro 94
88 YAMAHA XV950 Custom 92
89 APRILIA TUONO V4 1100 RR Naked 91
90 TRIUMPH BONNEVILLE BOBBER Custom 91
91 KTM 1090 ADVENTURE Enduro 89
92 KTM 390 DUKE Naked 86
93 KAWASAKI NINJA 650 Sportive 85
94 TRIUMPH TIGER 1200 EXPLORER Turismo 85
95 YAMAHA YZF-R125 Sportive 84
96 MV AGUSTA BRUTALE 800 Naked 83
97 KTM 1290 SUPER ADVENTURE T Enduro 82
98 KSR BRIXTON BX 125 Naked 80
99 HARLEY-DAVIDSON FXSB BREAKOUT Custom 79
100 HARLEY-DAVIDSON FXDLS LOW RIDER S Custom 77
Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

Classifica top 100 scooter

Pos. Marca Modello Segmento Totale Gen-Apr 2017
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 3.832
2 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 3.242
3 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 3.067
4 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 2.273
5 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 1.447
6 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 1.237
7 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 1.119
8 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 986
9 KYMCO X-TOWN 300I Scooter 979
10 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 918
11 YAMAHA TMAX 500 Scooter 753
12 PIAGGIO MEDLEY 150 Scooter 722
13 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 709
14 HONDA INTEGRA Scooter 708
15 YAMAHA XENTER 150 Scooter 655
16 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 651
17 YAMAHA XMAX 400 Scooter 558
18 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 522
19 KYMCO AGILITY 150 R16 Scooter 504
20 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS Scooter 491
21 KYMCO XCITING 400I Scooter 428
22 YAMAHA XENTER 125 Scooter 414
23 HONDA ITALIA VISION 110 Scooter 399
24 HONDA SH MODE 125 Scooter 397
25 PEUGEOT TWEET 125 Scooter 378
26 BMW C 650 SPORT Scooter 362
27 YAMAHA TRICITY 155 Scooter 343
28 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 342
29 KYMCO PEOPLE GTI 300 Scooter 342
30 SYM SYMPHONY 200 ST Scooter 285
31 YAMAHA XMAX 250 Scooter 265
32 HONDA ITALIA PCX 125 Scooter 259
33 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 247
34 HONDA X-ADV 750 Scooter 230
35 SYM SYMPHONY 125 ST Scooter 224
36 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 Scooter 221
37 KAWASAKI J300 Scooter 218
38 YAMAHA NMAX 125 Scooter 214
39 SYM SYMPHONY 125 S Scooter 210
40 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 Scooter 172
41 PEUGEOT TWEET 150 Scooter 157
42 YAMAHA TRICITY 125 Scooter 153
43 KYMCO G-DINK 300I Scooter 143
44 YAMAHA XMAX 125 Scooter 143
45 KYMCO PEOPLE GTI 200 Scooter 141
46 SYM CITYCOM S.300I Scooter 124
47 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 123
48 YAMAHA NMAX 155 Scooter 123
49 SUZUKI AN 650 BURGMAN Scooter 122
50 BMW C 650 GT Scooter 120
51 HONDA FORZA 300 Scooter 117
52 HONDA FORZA 125 ABS Scooter 114
53 APRILIA SCARABEO 100 4T Scooter 110
54 KYMCO K-XCT 300I Scooter 107
55 PIAGGIO MP3 300 LT ABS Scooter 89
56 YAMAHA X-CITY 250 Scooter 89
57 PIAGGIO MP3 300 YOURBAN Scooter 86
58 HONDA ITALIA PCX 150 Scooter 78
59 PIAGGIO VESPA PX 125 Scooter 78
60 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN Scooter 74
61 KYMCO X-TOWN 125 Scooter 73
62 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 71
63 KYMCO LIKE 125 Scooter 70
64 PIAGGIO VESPA PX 150 Scooter 69
65 YAMAHA D'ELIGHT Scooter 69
66 SUZUKI ADDRESS 110 Scooter 67
67 KYMCO G-DINK 125I Scooter 66
68 SYM JOYRIDE 200 S Scooter 64
69 PIAGGIO VESPA GTS 125 Scooter 60
70 SYM JOYMAX 300 MY12 Scooter 60
71 SYM HD2 200 Scooter 56
72 LML NV 125 Scooter 55
73 SUZUKI UH 200 BURGMAN ABS Scooter 54
74 BMW C EVOLUTION Scooter 46
75 KYMCO LIKE 200I Scooter 46
76 SYM FIDDLE III 125 Scooter 46
77 SYM SYMPHONY 125 Scooter 46
78 SUZUKI UH 200 BURGMAN Scooter 45
79 PIAGGIO MP3 500 LT ABS Scooter 42
80 PIAGGIO VESPA SPRINT 150 Scooter 41
81 LML STAR 200 Scooter 40
82 HONDA SW-T 400 Scooter 39
83 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS Scooter 37
84 KEEWAY DIERRE 150 EFI Scooter 33
85 PEUGEOT METROPOLIS Scooter 33
86 KEEWAY CITY BLADE 125 Scooter 32
87 SYM SYMPHONY 150 Scooter 31
88 APRILIA SCARABEO 125 Scooter 30
89 SYM CROX 125 Scooter 30
90 LML STAR DELUXE 150 Scooter 28
91 LML STAR 125 4T AUTOMATICA Scooter 27
92 KYMCO PEOPLE GTI 125 Scooter 25
93 QUADRO QUADRO4 Scooter 24
94 KAWASAKI J 125 Scooter 23
95 LML STAR 4T LITE Scooter 23
96 QUADRO QUADRO3 Scooter 22
97 SYM JOYRIDE 200 EVO Scooter 21
98 KEEWAY DIERRE 125 EFI Scooter 20
99 KYMCO DOWNTOWN 125 Scooter 20
100 PIAGGIO LIBERTY 125 DELIVERY Scooter 20
Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

Classifica top 100 ciclomotori

Pos. Marca Modello Segmento Totale Gen-Apr 2017
1 PIAGGIO LIBERTY 50 4T 3V Scooter 845
2 APRILIA SCARABEO 50 2T Scooter 528
3 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 50 Scooter 265
4 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 50 4T Scooter 256
5 GOVECS GO! S1.2 Scooter 242
6 APRILIA SCARABEO 50 4T 4V Scooter 235
7 YAMAHA AEROX Scooter 205
8 BETA RR 50 ENDURO Plurimarcia 203
9 HONDA ITALIA VISION 50 Scooter 178
10 BETA RR 50 MOTARD Plurimarcia 173
11 PEUGEOT TWEET 50 Scooter 162
12 KYMCO AGILITY 50 R16 Scooter 161
13 KYMCO AGILITY 50 R16 2T Scooter 154
14 YAMAHA BW'S Scooter 131
15 FANTIC MOTOR CABALLERO 50 Plurimarcia 119
16 APRILIA SR MOTARD 50 Scooter 118
17 PEUGEOT KISBEE 50 Scooter 110
18 ASKOLL ES1 Scooter 103
19 HONDA DERAPAGE 50 HM Plurimarcia 91
20 PIAGGIO NRG POWER DD Scooter 91
21 PIAGGIO TYPHOON Scooter 91
22 PIAGGIO ZIP 50 2T Scooter 90
23 SYM SYMPHONY 50 Scooter 88
24 APRILIA SR 50 R Scooter 84
25 KYMCO AGILITY 50 CARRY Scooter 80
26 KYMCO AGILITY 50 Scooter 78
27 KYMCO SUPER 8 50 2T Scooter 71
28 YAMAHA NEO'S Scooter 69
29 PIAGGIO LIBERTY 50 4T Scooter 62
30 KEEWAY F-ACT 50 EVO Scooter 61
31 PIAGGIO VESPA SPRINT 50 2T Scooter 60
32 SYM SYMPHONY 50 ST Scooter 60
33 GENERIC TR 50 SM Plurimarcia 51
34 HONDA CRE 50 BAJA HM Plurimarcia 45
35 VALENTI RACING RME 50 Plurimarcia 45
36 GENERIC TRIGGER SM Plurimarcia 44
37 SYM MIO 50 4T Scooter 37
38 APRILIA SX 50 Plurimarcia 35
39 PIAGGIO VESPA SPRINT 50 4T Scooter 34
40 GILERA RUNNER RST 50 Scooter 28
41 KYMCO LIKE 50 2T Scooter 28
42 KYMCO AGILITY RS 50 2T NAKED Scooter 27
43 PIAGGIO LIBERTY 50 RST 4T Scooter 26
44 LONGJIA LJ50QT-2L Scooter 25
45 KYMCO LIKE 50 4T Scooter 24
46 RIEJU RS SPORT 2T Scooter 22
47 APRILIA SR 50 Scooter 21
48 MASH FIFTY 50 Plurimarcia 21
49 SYM JET 4 R 50 2T Scooter 21
50 YAMAHA JOG-R Scooter 21
51 PEUGEOT SPEEDFIGHT4 LIQUIDO Scooter 20
52 APRILIA RS4 50 Plurimarcia 19
53 MALAGUTI DVD 50 Scooter 19
54 RIEJU MRT 50 SM Plurimarcia 19
55 BENELLI 49X Scooter 18
56 YAMAHA NEO'S 4T Scooter 18
57 PIAGGIO LIBERTY 50 RST 2T Scooter 17
58 SYM CROX Scooter 17
59 KYMCO MXU 50 ATV 16
60 ME GROUP ME Scooter 15
61 OXYGEN CARGO Scooter 15
62 PIAGGIO FLY 50 4T Scooter 15
63 GENERIC ONYX 50 4T Scooter 14
64 LONGJIA LJ50QT-8M Scooter 14
65 GENERIC ROC 50 2T Scooter 12
66 PIAGGIO FLY 50 2T Scooter 12
67 PIAGGIO LIBERTY 50 2T Scooter 11
68 SYM FIDDLE III 50 Scooter 11
69 DERBI SENDA SM X-TREME Plurimarcia 10
70 GENERIC EPICO 50 2T Scooter 10
71 PEUGEOT SPEEDFIGHT4 ARIA Scooter 10
72 PIAGGIO ZIP 50 4T Scooter 10
73 YAMAHA NEO'S EASY Scooter 10
74 KYMCO SUPER 8 50 4T Scooter 9
75 MALAGUTI PHANTOM F12 AC Scooter 9
76 MALAGUTI PHANTOM F12 LC Scooter 9
77 VALENTI RACING SM 50 Plurimarcia 9
78 AEON REVO 50 ATV 8
79 GENERIC TRIGGER X Plurimarcia 8
80 SYM FIDDLE II 50 S Scooter 7
81 APRILIA SCARABEO 50 4T Scooter 6
82 IMF INDUSTRIE PTIO 4T Scooter 6
83 KAITONG YB 50QT-6 Scooter 6
84 LONGJIA TREVIS 50 4T Scooter 6
85 PEDA MOTOR WIND Scooter 6
86 SMC UR5 ATV 6
87 YAMAHA AEROX 4T Scooter 6
88 YAMAHA TZR 50 Plurimarcia 6
89 APRILIA RX 50 Plurimarcia 5
90 DERBI BOULEVARD 50 2T Scooter 5
91 DERBI SENDA R X-TREME Plurimarcia 5
92 GENERIC TR 50 X Plurimarcia 5
93 PEDA MOTOR H20 50 2T Scooter 5
94 PEDA MOTOR SPEEDFIRE 50 2T Scooter 5
95 STMAX ZWD 250 Scooter 5
96 TGB TAPO Scooter 5
97 GENERIC CRACKER 50 2T Scooter 4
98 GILERA RUNNER 50 PJ Scooter 4
99 HONDA ITALIA SKY 50 Scooter 4
100 HUPPER HP 50 QT Scooter 4
Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli