SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Marquez distrugge il record di Sepang nel day 3 dei test 2015

Dal 4 al 6 febbraio i piloti hanno girato a Sepang per i primi test 2015: nel corso del 3° giorno grandi miglioramenti. Marquez (1°) abbassa di quasi un secondo il record della pista, ma Pedrosa gira un solo decimo più lento. Velocissimi e sotto i 2 minuti anche Iannone, Rossi, Lorenzo, Dovizioso e P. Espargarò. Melandri ultimo...

Marquez distrugge il record di sepang nel day 3 dei test 2015

Si è conclusa la prima sessione di test invernali 2015 della MotoGP: anche nel terzo giorno a Sepang le condizioni sono state ottimali, con la pista gommata e temperature non troppo elevate. Ieri i piloti si sono concentrati principalmente sulla long run, oggi, invece, il ritmo si è alzato nuovamente e il “Cabroncito” ha tirato di nuovo fuori gli artigli sfondando il muro dell’1’59! Vanno fortissimo anche i suoi inseguitori: Pedrosa, Iannone, Rossi e  Lorenzo (questo l’ordine di classifica fino alla quinta posizione), sono tutti sotto l’ex miglior giro che Marquez ha stabilito lo scorso anno in qualifica (1’59”791).

 

5 piloti da record, ma il cabroncito scappa

Dopo aver beffato Valentino Rossi sul finale del day 1, ieri Marc Marquez ha preferito lavorare sulla moto accontentandosi della terza posizione (anche se negli ultimi giri non è mancata un’innocua scivolata). Nel corso del day 3, ultimo giorno della prima sessione di test, il Campione del Mondo ha rimesso tutti in riga con un tempo da paura: 1’58”867, nuovo record della pista! L’unico pilota ad esser sceso sotto il minuto e 59 secondi. Sembra che il lavoro fatto ieri sulle sospensioni e sull’elettronica abbia portato i suoi frutti. Il “Cabroncito” è riuscito ancora a fare la differenza, ma non sono stati da meno anche i suoi avversari, che hanno fermato il cronometro sotto il (vecchio) best lap di Sepang. Dani Pedrosa è il 1° degli inseguitori: il pilota n° 26 di Casa Honda ha avuto un ottimo passo, ma ci sono ancora 139 millesimi dal suo compagno di squadra. Più staccato, ma comunque velocissimo, il ducatista Andrea Iannone: oggi è stato il n° 29 a tenere alti i colori della Casa di Borgo Panigale, 1’59”388 il suo miglior tempo alla fine dei test a Sepang 1.

Ha ripreso a spingere il “Dottore” della Yamaha: nel corso del 2° giorno, Valentino ha lavorato molto sul passo gara, mentre oggi si è concentrato sul giro veloce. Rossi è 4° a 5 decimi dalla vetta della classifica. Alle sue spalle si piazza Jorge Lorenzo che è riuscito a migliorare il suo tempo di 339 millesimi.

 

GRANDI MIGLIORAMENTI

Vicini, ma non veloci come gli altri piloti, ci sono Pol Espargarò e Andrea Dovizioso, rispettivamente 6° e 7°. Ancora una volta lo spagnolo del Team Tech3 è stato il migliore dei privati: nel corso della mattinata è incappato in una piccola scivolata, ma non si è fatto abbattere e ha chiuso il 3° giorno a Sepang con un miglior giro in 1’59”851 (più di un secondo meglio di ieri!). Migliorato anche Andrea Dovizioso, per la prima volta sotto il muro dei 2 minuti, anche se oggi ha dovuto accontentarsi della settima posizione. Alle sue spalle ci sono Stefan Bradl, ancora il pilota più veloce con una Open, Bradley Smith e Aleix Espargarò, che conferma la top 10 con la Suzuki. Velocissimo con la GSX-RR anche Maverick Viñales, 12° a 2 secondi da Marquez. In 13esima piazza c’è il nostro Danilo Petrucci che continua a prendere confidenza con la Desmosedici del Team Pramac: oggi ha girato in 2’00”9 contro i 2’01”9 del day 2 e i 2’02”1 del day 1.

Un po’ più altalenante è la situazione in Aprilia: Bautista chiude 21°, abbassando il suo best lap di 2 decimi, mentre Marco Melandri sembra non venire a capo dei problemi che affliggono la sua moto. Purtroppo l’italiano è ancora ultimo con un tempo di 2’03”748 (comuque 7 decimi meglio di ieri).

 

DUE SETTIMANE DI PAUSA

La prima sessione di test sul circuito malese si è ufficialmente conclusa: quasi tutti i piloti hanno migliorato di un secondo i tempi dei giorni passati. È merito delle condizioni atmosferiche e delle gomme oppure il lavoro svolto in pista ha prodotto i suoi frutti (qui i tempi combinati del day 1, 2 e 3)? Lo scopriremo a fine febbraio quando si tornerà a Sepang per la seconda sessione di test prima dell’inizio della stagione 2015 (Qatar, 29 marzo). Ma prima i piloti dovranno effetturare un ultima prova: domani, ancora a Sepang, guideranno con le Michelin, le gomme che la MotoGP userà dal 2016Qui sotto trovate la classifica della terza giornata di test, e non perdetevi la gallery con le foto dei piloti in azione e nei box (qui le immagini del day 2 e qui quelle del day 1).

 

Test 2015 motogp, sepang 1 – classifica day 3

Pos

Pilota

Squadra

Miglior giro

Distacchi

Giri

1

MARQUEZ, Marc

Repsol Honda Team

1:58.867

 

8 / 52

2

PEDROSA, Dani

Repsol Honda Team

1:59.006

0.139

11 / 41

3

IANNONE, Andrea

Ducati Team

1:59.388

0.521

11 / 47

4

ROSSI, Valentino

Movistar Yamaha MotoGP

1:59.401

0.534

11 / 49

5

LORENZO, Jorge

Movistar Yamaha MotoGP

1:59.624

0.757

12 / 55

6

ESPARGARO, Pol

Monster Yamaha Tech 3

1:59.851

0.984

8 / 50

7

DOVIZIOSO, Andrea

Ducati Team

1:59.874

1.007

5 / 33

8

BRADL, Stefan

Forward Racing Team

2:00.294

1.427

10 / 49

9

SMITH, Bradley

Monster Yamaha Tech 3

2:00.384

1.517

26 / 50

10

ESPARGARO, Aleix

Team Suzuki MotoGP

2:00.486

1.619

13 / 36

11

CRUTCHLOW, Cal

CWM LCR Honda

2:00.536

1.669

19 / 67

12

VIÑALES, Maverick

Team Suzuki MotoGP

2:00.964

2.097

12 / 51

13

PETRUCCI, Danilo

Pramac Racing

2:00.970

2.103

11 / 48

14

AOYAMA, Hiroshi

HRC

2:01.029

2.162

6 / 46

15

BARBERA, Hector

Avintia Racing

2:01.183

2.316

27 / 57

16

PIRRO, Michele

Pramac Racing

2:01.232

2.365

10 / 56

17

REDDING, Scott

Estrella Galicia 0.0 Marc VDS

2:01.263

2.396

65 / 67

18

HAYDEN, Nicky

Drive M7 Aspar

2:01.508

2.641

13 / 52

19

BAZ, Loris

Forward Racing Team

2:01.624

2.757

6 / 46

20

MILLER, Jack

CWM LCR Honda

2:01.895

3.028

3 / 50

21

BAUTISTA, Alvaro

Aprilia Racing Team Gresini

2:01.924

3.057

60 / 63

22

DI MEGLIO, Mike

Avintia Racing

2:02.128

3.261

48 / 49

23

ABRAHAM, Karel

AB Motoracing

2:02.297

3.430

18 / 43

24

LAVERTY, Eugene

Drive M7 Aspar

2:02.334

3.467

55 / 57

25

NAKASUGA, Katsuyuki

Yamaha Factory Test Team

2:02.363

3.496

3 / 22

26

TAKAHASHI, Takumi

HRC

2:03.113

4.246

11 / 64

27

DE ANGELIS, Alex

Octo Ioda Racing Team

2:03.471

4.604

22 / 32

28

MELANDRI, Marco

Aprilia Racing Team Gresini

2:03.641

4.774

61 / 61

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA