Iannone e Espargaró svelano l'Aprilia RS-GP 2020

Iannone e Espargaró svelano l'Aprilia RS-GP 2020

Sul circuito di Losail, dove domani inizieranno gli ultimi test della MotoGP prima dell'avvio della stagione 2020, la Casa di Noale ha tolto i veli alla nuova RS-GP, la moto di A. Espargaró e Iannone. In attesa che Andrea conosca qualcosa sul suo futuro in seguito al caso doping…

Cos'è successo a Brno tra Bradl, Smith e Viñales?

Cos'è successo a Brno tra Bradl, Smith e Viñales?

Durante il primo giro del GP di Brno, alla curva 3 sono finiti a terra Bradl, Smith e Viñales. I tre piloti commentano ciò che è successo. Ecco le parole dei protagonisti e quelle di Jack Miller, testimone dell'incidente

KTM pronta alla stagione 2018 in MotoGP

KTM pronta alla stagione 2018 in MotoGP

Presso il Red Bull Hangar-7 di Salisburgo, il KTM Factory Team ha svelato la nuova livrea della RC16 che verrà guidata per il secondo anno consecutivo da Bradley Smith e Pol Espargaró, affiancati dal tester Mika Kallio

Test KTM MotoGP in Aragona: prima Alcaniz, poi in vacanza!

Test KTM MotoGP in Aragona: prima Alcaniz, poi in vacanza!

Prima della pausa estiva, il Team MotoGP KTM ha compiuto due giorni di test privati al Motorland di Alcañiz. A fianco di Pol Espargaro e Bradley Smith anche il collaudatore Mika Kallio e Miguel Oliveira, al debutto con la V4. Info, foto e dichiarazioni

Le KTM 2017 MotoGP, Moto2 e Moto3

Le KTM 2017 MotoGP, Moto2 e Moto3

Motomondiale 2017: KTM svela le livree ufficiali delle moto che correranno in MotoGP, Moto2 e Moto3. Nella classe regina saranno Pol Espargaro e Bradley Smith a portare in pista la RC16, nella quarto di litro c'è il nostro Antonelli. Foto delle moto e dei piloti, le parole dei protagonisti 
 

Viñales stellare: chiude al top i test MotoGP a Sepang

Viñales stellare: chiude al top i test MotoGP a Sepang

Test MotoGP, Sepang: risultati, classifica, tempi e dichiarazioni Day 3. Con la terza giornata sul circuito malese, si chiude il primo appuntamento pre campionato del 2017. Vi raccontiamo com'è andata, vi diciamo chi sorride già e chi deve ancora lavorare, vi mostriamo le foto più belle 

Iannone: "Ducati ha sempre dato il 100%, anche se ultimamente..."

Iannone: "Ducati ha sempre dato il 100%, anche se ultimamente..."

MotoGP 2016, Valencia: le dichiarazioni dei piloti. Parole di addio da parte di Lorenzo, Espargaro, Viñales, Bautista e molti altri protagonisti. Iannone ringrazia Ducati ma con una nota polemica... Rossi vuole un 2017 da protagonista, Petrucci non vede l'ora di salire sulla Ducati ufficiale. Kallio dispiaciuto per il ritiro con la KTM

Rossi: "Questo 2° posto è per te, Sic"

Rossi: "Questo 2° posto è per te, Sic"

MotoGP 2016, Phillip Island: le dichiarazioni dei piloti. Crutchlow consapevole del suo momento di forma, Rossi dedica il podio a Simoncelli, Viñales ha sempre più "fame". Lorenzo in crisi con le Michelin, Marquez fa "mea culpa", Hayden la prende con filosofia mentre il Dovi gioisce... a metà 

Valentino Rossi: “Sono qui per far il massimo”

Valentino Rossi: “Sono qui per far il massimo”

Il Mondiale MotoGP 2016 arriva al 15° appuntamento, col GP del Giappone a Motegi. In conferenza stampa, le dichiarazioni di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez sono improntate alla prudenza e alla curiosità sugli argomenti meteo e gomme. Dovizioso accoglie Barbera sulla Ducati ufficiale di Iannone (in forse anche per Phillip Island)

Alex Lowes in MotoGP a Silverstone al posto dell'infortunato Smith

Alex Lowes in MotoGP a Silverstone al posto dell'infortunato Smith

MotoGP 2016: Bradley Smith salta due gare, al suo posto arriva Alex Lowes. Il britannico del Team Tech3 si è infortunato a Oschersleben nelle prove dell'ultima tappa del mondiale endurance e mancherà a Silverstone e Misano. Lo sostituisce il connazionale proveniente dalla SBK. Smith ci aggiorna sul crash e sulle sue condizioni

Rossi: "Fenati a Brno? Non credo..."

Rossi: "Fenati a Brno? Non credo..."

MotoGP 2016, Red Bull Ring: le dichiarazioni di Rossi, Iannone, Dovizioso, Lorenzo, Marquez e dei protagonisti del GP d'Austria. Dopo la doppietta, i ducatisti raccontano le proprie emozioni. Lorenzo festeggia come se avesse vinto, Marquez è soddisfatto. Rossi ha l'amaro in bocca, soprattutto per quanto accaduto nello SKY Racing Team VR46. Laverty ha parole forti per Petrucci, che chiede scusa

Bradley Smith alla 8 Ore di Oschersleben

Bradley Smith alla 8 Ore di Oschersleben

Mondiale Endurance: Bradley Smith con Yamaha YART alla 8 Ore di Oschersleben 2016. L'alfiere del Team Tech3 ha trovato un accordo col team austriaco per correre l'ultima tappa del Campionato Endurance. Ad affiancare il pilota inglese ci sono Broc Parkes e Marvin Fritz, "prelevati" dai campionati BSB e IDM

La FP1 dura solo 10 minuti, Iannone davanti, Lorenzo a terra

La FP1 dura solo 10 minuti, Iannone davanti, Lorenzo a terra

MotoGP 2016, Germania: risultati e classifiche delle Prove Libere 1. Al Sachsenring è Andrea Iannone a guidare il gruppo nella prima sessione in pista, ma di fatto è tutto rimandato, poiché i piloti passano praticamente tutto il tempo ai box, per via del maltempo. Redding, Lorenzo e Bradl a terra 

Assen, FP2: conferma Iannone, Rossi vicinissimo

Assen, FP2: conferma Iannone, Rossi vicinissimo

I risultati delle Prove Libere 2 della MotoGP 2016 ad Assen vedono ancora Iannone al top in classifica, ma Valentino Rossi gli è incollato. Si rifanno sotto i big, tranne Pedrosa

Iannone al top nelle FP2 del Mugello. Precede Jorge e Pirro

Iannone al top nelle FP2 del Mugello. Precede Jorge e Pirro

Nelle libere pomeridiane del venerdì al GP d’Italia 2016, è il pilota di Vasto a regalare il primo posto di giornata alla Ducati, ma le Rosse sul podio sono due, con la wild card Pirro al 3° posto, davanti a Lorenzo. Marquez e Rossi 5° e 6°, chiusi tra le Suzuki di Espargaro (4°) e Viñales (7°). In difficoltà Pedrosa, solo 12°

L’umido venerdì del Mugello è sotto il segno di Hernandez

L’umido venerdì del Mugello è sotto il segno di Hernandez

La pista toscana si presenta in condizioni difficili, i piloti passano le FP1 a provare gomme per raccogliere informazioni che aiutino a scegliere tra rain, intermedie e slick. Il primo verdetto mostra Yonni e la Ducati Pramac davanti a tutti. Dovizioso, Lorenzo, Marquez e Rossi senza tempo, Petrucci e Pedrosa oltre il 107% 

Incontrate Bradley Smith da Valeri Sport il 14 maggio!

Incontrate Bradley Smith da Valeri Sport il 14 maggio!

Sabato 14 maggio a Cornuda (TV) il noto megastore di abbigliamento accoglie i tecnici Ixon per una giornata dedicata all'Azienda francese. Durante l'evennto sconti speciali e, dalle 14,30, il pilota MotoGP Bradley Smith sarà a disposizione per fare quattro chiacchiere, nonché per foto e autografi

Marquez: "Mi sono preso più rischi del dovuto"

Marquez: "Mi sono preso più rischi del dovuto"

Dopo un weekend di Le Mans conclusosi con una gara difficile, è tempo per i piloti di tirare le somme della quinta tappa stagionale, chi per godersi il bel risultato, chi per riflettere sigli errori: ecco le dichiarazioni dei protagonisti. E ricordate che dopo una settimana di pausa,il circus del Motomondiale sbarcherà in Italia per l'attesissima gara del Mugello!

MotoGP, Austin:  la pole a Marquez. Lorenzo vicinissimo, Rossi 3°

MotoGP, Austin: la pole a Marquez. Lorenzo vicinissimo, Rossi 3°

Marquez conferma il primato delle libere e conquista la pole in 2'03”188. È la sessantesima pole per lo spagnolo, la quarta consecutiva al COTA. Ma Marc non domina: Lorenzo è 2° a 69 millesimi, mentre Rossi completa la prima fila più staccato. Iannone conclude quarto, ma partirà settimo a causa della penalità per l'episodio in Argentina. Il suo posto in seconda fila va a Viñales  

Valentino Rossi: "Il primo podio e 20 punti sono importanti, ma ho faticato"

Valentino Rossi: "Il primo podio e 20 punti sono importanti, ma ho faticato"

Le dichiarazioni dei protagonisti del Mondiale MotoGP dopo la gara in Agentina. Marquez raggiante, Rossi realista, Lorenzo guarda avanti, Iannone dispiaciuto, Dovizioso cerca di trovare il buono in una corsa finita com'è finita... Molti piloti - purtroppo - descrivono le cadute o i problemi avuti in gara

MotoGP: in Argentina vince Marquez, Rossi 2°. Disastro Iannone

MotoGP: in Argentina vince Marquez, Rossi 2°. Disastro Iannone

Un GP di Argentina caratterizzato da flag to flag e molteplici cadute vede Marquez vincere in solitaria a Termas de Rio Hondo. L'incidente tra le due Ducati consegna a Rossi di terminare 2°, podio completato da Pedrosa. Laverty, 4°, ottiene il miglior piazzamento in carriera, VInales e Lorenzo out, le due Aprilia nella top ten. Info e report

Bradley Smith firma con KTM in MotoGP

Bradley Smith firma con KTM in MotoGP

KTM Factory Racing ha ufficializzato che il pilota britannico difenderà i colori della Casa di Mattighofen in MotoGP nelle stagioni 2017 e 2018. Dopo quattro anni in sella alla Yamaha M1 del Team Tech3, Smith salterà dunque in sella alla nuova RC16 (che verrà presentata quest’anno al GP d’Austria). Info e carriera del pilota
 

Jorge Lorenzo: "Una delle gare più belle della mia vita"

Jorge Lorenzo: "Una delle gare più belle della mia vita"

Le dichiarazioni dei protagonisti del Mondiale MotoGP. Un grande Lorenzo parte e chiude la gara al primo posto, per lui una gara da incorniciare. Alle sue spalle la Ducati di Andrea Dovizioso, seguiro da Marc Marquez, terzo. Quarto Valentino Rossi che non riesce a tenere il ritmo dei piloti sul podio. A seguire Pedrosa, Viñales, P. Espargarò, Smith, Barbera e Redding

Test MotoGP a Losail, day 2: super Viñales, poi Iannone e Lorenzo

Test MotoGP a Losail, day 2: super Viñales, poi Iannone e Lorenzo

Nel secondo giorno di test ufficiali MotoGP in Qatar, Viñales è il più veloce, seguito dalla Ducati di Iannone e dalla Yamaha di Lorenzo. I piloti più competitivi del day 1, fatto salvo per Rossi che chiude all’ottavo posto. Honda fatica ancora e Marquez cade, Ducati agguerrita: 4 moto fra le prime 6
 

Rossi: “Credo che userò la moto più simile a quella del 2015”

Rossi: “Credo che userò la moto più simile a quella del 2015”

Si sono conclusi i test a Phillip Island e per i piloti è il momento di tirare le somme. Nonostante siano stati tre giorni di pioggia, e in particolare il day 3 anche di cadute, i protagonisti si dicono per lo più ottimisti e sono pronti per gli imminenti test in Qatar. Ecco le dichiarazioni