a cura della redazione - 10 agosto 2018

Richiamo per le MV Agusta Brutale, Dragster e F3

Più di 250 Brutale 800, Dragster, F3 800 e F3 675 sono state richiamate dalla Casa per un problema al piedino della forcella. Ecco i numeri di telaio delle moto interessate
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15 La nuova MV Agusta Brutale 800 RR in azione durante il press test nei dintorni di Schiranna (VA)

    Pit stop!

    MV Agusta richiama 252 moto di vari modelli in quanto in alcuni casi un particolare del piedino della forcella non rispetta le specifiche tecniche richieste dalla Casa. Nel dettaglio è stato riscontrato che il foro che ospita la vite di bloccaggio del perno ruota anteriore potrebbe avere il filetto difettoso. Questo potrebbe portare dunque ad un gioco eccessivo della vite e quindi ad un serraggio della ruota anteriore non perfetto.

    I modelli interessati dal richiamo, 252 in tutto il mondo, sono Brutale 800, Brutale 800 RC, Brutale 800 RR, Brutale 800 RR America, Brutale 800 RR Pirelli, Dragster RC, Dragster RR, F3 675, F3 800 e RVS #1, tutti fabbricati tra il 12 marzo e il 30 aprile 2018. I numeri di telaio delle moto oggetto del richiamo sono quelli compresi tra:

    • ZCGPJGNU9JV020515 e ZCGPJGNU0JV020516
    • ZCGGKGNU1JV000448 a ZCGGKGNU1JV000451
    • ZCGGKGNU2JV000393 a ZCGGKGNU6JV000512
    I proprietari delle moto interessate dalla campagna dovrebbero già aver ricevuto dalla Casa una lettera per informali del problema e per invitarli a portare la propria due ruote presso un'officina autorizzata, che provvederà al controllo del piedino della forcella. Nel caso venisse riscontrato il difetto verrà sostituto l'intero stelo. I nuovi piedini delle forcella sono contraddistinti da un puntino verde affianco al foro.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA