a cura della redazione - 02 dicembre 2018

Rossi: "Lorenzo è già pronto, nei prossimi test sarà davanti"

Intervistato dopo la vittoria della 100 km dei Campioni al Motor Ranch di Tavullia, Valentino Rossi ci ha parlato della Yamaha, di Franco Morbidelli, della competitività di Jorge Lorenzo in sella alla Honda RC123V, della Ducati e del fatto che la sua opinione riguardo alla M1 sia diversa da quella di Vinales

In occasione della 100 km dei Campioni, vinta dalla coppia Rossi-Morbidelli, il numero 46 ha risposto alle domande riguardanti Franco Morbidelli, le difficoltà nel box Yamaha, Jorge Lorenzo e la Ducati. Ecco cosa ha detto il Dottore:

Vale, ti preoccupa Morbidelli? Inizia ad andare davvero forte.
“Conosco Morbidelli da tanto e al di là della MotoGP spesso mi batte. In ogni caso è stato impressionante l’esordio sulla Yamaha, è andato molto forte".

Tu e Vinales avete due idee diverse rispetto alla M1 (cliccate qui per approfondire l'argomento). Con Franco ti trovi d’accordo?
"A Franco la Yamaha è piaciuta tanto. Diciamo che la M1 è una moto amica per ogni pilota perché dà degli ottimi feedback. Probabilmente le manca un po' di grip, cosa che ha lamentato anche Morbidelli. Lui nei test aveva la mia moto di Valencia, quindi in configurazione 2018".

Tu sei stato cauto in vista del 2019, Vinales meno. Cosa ne pensi?
“Penso che il carattere della moto e i vecchi problemi non siano ancora stati risolti. A mio parere, se vogliamo fare bene dobbiamo migliorare ancora tanto".

In Yamaha ti ascoltano o danno retta maggiormente a quello che dice Maverick? Nei test è andato forte.
"Ehhh… Lui va sempre molto forte nei test, però non saprei. Io dico quello che sento e spero mi ascoltino".

Impressioni su Jorge Lorenzo?
“Lorenzo è pronto. Nei prossimi test sarà già davanti. Ha fatto fatica a Valencia, ma già da Jerez le cose sono cambiate. Deve ancora adattarsi alla moto ma gli manca davvero poco. Vedrete, in Malesia sarà davanti”.

Come mai la Ducati è così difficile da digerire per i piloti?
“In realtà forse solo Jorge non si è trovato bene. Gli altri vanno tutti molto forte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news