MotoGP 2015: Pedrosa da record al top nel venerdì di Assen

La giornata inizia con Rossi 1° delle FP1, davanti a Marquez, Pedrosa e Lorenzo. In FP2 le carte si rimescolano, con Dani che fa il miglior tempo (1'33”450: nuovo record di Assen) davanti a Marquez, Rossi, Iannone, Crutchlow, Lorenzo, Dovi, A. Espargaro, Petrucci e Viñales. 12 piloti in meno di un secondo

Motogp 2015: pedrosa da record al top nel venerdì di assen

Lo sapete, il GP di Olanda del Motomondiale (altrimenti conosciuto come Ducth TT) si corre di sabato (qui tutti gli orari, ma c’è una notizia: dal 2016 anche il GP di Olanda sarà di domenica!), le prime schermaglie in pista sono quindi quelle delle prove libere del giovedì. Un’altra anomalia che si riscontra quest’anno ad Assen è vedere Rossi ben messo fin da subito. Nelle FP1 il pesarese riesce infatti a concludere davanti a tutti con il tempo di 1'34”357. Alle sue spalle si piazza Marquez, distanziato di 195 millesimi e autore anche di una scivolata. Pedrosa è veloce quanto il Cabroncito, con un distacco di soli 18 millesimi da Marc, mentre Lorenzo paga 202 millesimi da Dani e 415 da Valentino. Nella prima sessione di assestamento, si segnala la difficoltà delle Ducati ufficiali, con Dovizioso solo 9° e Iannone addirittura 13°, preceduto dalla GP15 Pramac di Petrucci (10°). Un bell’antipasto per le FP2.

 

DANI RECORD, MA OCCHIO AL PASSO DI ROSSI

La seconda sessione inizia con Marquez che, al suo 5° giro, avvicina il record della pista, quel 1'33”562 fatto registrare proprio da lui nel 2014. Il crono di 1’33”509 firmato dal campione del Mondo in carica resiste agli attacchi degli altri piloti ma, a onor del vero, nemmeno Marquez stesso riesce a ripetersi con costanza. Contrariamente alle FP1, ora i “33” arrivano, e il pilota che fa segnare più giri sotto l’1 e 34 è Rossi (4 giri in “33”). È però Cal Crutchlow il primo ad avvicinarsi… seriamente al tempo di Marquez: nei minuti finali ferma il cronometro a 1'33”734, portandosi al 2° posto. Come è prevedibile, gli ultimissimi minuti sono un susseguirsi di giri veloci, che vedono Pedrosa issarsi in vetta abbassando il record del circuito. Notevole il miglioramento di Rossi (1'33”652), che passa al 3° posto a soli 63 milesimi da Marquez e 202 da Pedrosa. Si vede una Ducati ai piani alti, è quella di Iannone, 4° a 47 millesimi da Valentino e a sua volta braccato da Crutchlow, a 35 millesimi. Gli ultimi piloti a girare in “33” sono Dovisioso (7°) e Aleix Espargaro (8°), mentre la Top 10 è chiusa da Petrucci e Viñales.

 

Domani le FP3, ultima sessione utile per decidere chi accede direttamente alle Q2. Chi gioca a FantaMOTOCICLISMO cominci a prendere nota per farsi un’idea in vista del pronostico sulla top 5 della gara: per partecipare al nostro gioco cliccate sul pulsante arancione qui sotto, a fine stagione chi di voi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno

 

http://www.motociclismo.it/moduli/articoli/attachments/comuni/images/partecipa.png

 

Motogp 2015, assen: classifica fp1

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacchi

1

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'34.357

 

2

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'34.552

0.195 / 0.195

3

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'34.570

0.213 / 0.018

4

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'34.772

0.415 / 0.202

5

Pol ESPARGARO

SPA

Yamaha

1'34.927

0.570 / 0.155

6

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'35.042

0.685 / 0.115

7

Maverick VIÑALES

SPA

Suzuki

1'35.050

0.693 / 0.008

8

Aleix ESPARGAR

SPA

Suzuki

1'35.175

0.818 / 0.125

9

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'35.223

0.866 / 0.048

10

Danilo PETRUCCI

ITA

Ducati

1'35.271

0.914 / 0.048

11

Jack MILLER

AUS

Honda

1'35.348

0.991 / 0.077

12

Cal CRUTCHLOW

GBR

Honda

1'35.393

1.036 / 0.045

13

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'35.400

1.043 / 0.007

14

Stefan BRAD

GER

Yamaha Forward

1'35.486

1.129 / 0.086

15

Yonny HERNANDEZ

COL

Ducati

1'35.924

1.567 / 0.438

23

Alex DE ANGELIS

RSM

ART

1'37.486

3.129 / 0.867

24

Marco MELANDRI

ITA

Aprilia

1'37.933

3.576 / 0.447

 

Motogp 2015, assen: classifica fp2

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacchi

1

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'33.450

 

2

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'33.589

0.139 / 0.139

3

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'33.652

0.202 / 0.063

4

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'33.699

0.249 / 0.047

5

Cal CRUTCHLOW

GBR

Honda

1'33.734

0.284 / 0.035

6

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'33.741

0.291 / 0.007

7

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'33.844

0.394 / 0.103

8

Aleix ESPARGARO

SPA

Suzuki

1'33.857

0.407 / 0.013

9

Danilo PETRUCCI

ITA

Ducati

1'34.133

0.683 / 0.276

10

Maverick VIÑALES

SPA

Suzuki

1'34.232

0.782 / 0.099

11

Pol ESPARGARO

SPA

Yamaha

1'34.321

0.871 / 0.089

12

Yonny HERNANDEZ

COL

Ducati

1'34.406

0.956 / 0.085

13

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'34.627

1.177 / 0.221

14

Scott REDDING

GBR

Honda

1'34.643

1.193 / 0.016

15

Stefan BRADL

GER

Yamaha Forward

1'34.664

1.214 / 0.021

23

Alex DE ANGELIS

RSM

ART

1'36.869

3.419 / 1.206

24

Marco MELANDRI

ITA

Aprilia

1'37.225

3.775 / 0.356

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA