Valentino Rossi: i medici danno il via libera

Valentino Rossi ha ricevuto l’idoneità a correre dai medici di Dorna. Il pesarese sarà dunque in pista domani, al Motorland Aragon di Alcaniz, per le prime prove libere del week end. Dal suo stesso team scetticismo sulla riuscita dell'impresa...
Valentino Rossi dopo aver ricevuto il via libera per correre dai medici di Dorna

Il Dottore c'è!

Al Motorland Aragon di Alcaniz i medici sportivi di Dorna hanno dichiarato Valentino Rossi “Fit to race” (idoneo a prendere parte alla gara). A poco più di tre settimane dall’infortunio dunque, domattina il pesarese sarà regolarmente in sella alla sua Yamaha M1 per prendere parte alle prime sessioni di prova del week end (cliccate qui per gli orari TV). Dopo i test privati di Misano, le libere saranno molto utili a Rossi per poter valutare meglio le condizioni fisiche della sua gamba. In caso di dolori eccessivi infatti, Valentino potrebbe decidere di non prendere parte alla gara; in quel caso Michael Van Der Mark è pronto a salire in sella al suo posto.

Dubbioso sulle condizioni fisiche di Valentino Massimo Meregalli, Team Manager Yamaha MotoGP, che sostiene che il Motorland di Aragon sia una pista molto faticosa dal punto di vista fisico e proprio per questo bisognerà vedere se Rossi sarà in grado di affrontare tutto il week end di gara. In ogni caso, il Team Yamaha MotoGP conferma che Van Der Mark è pronto a prendere il posto di Rossi. Per l’olandese si tratterebbe della prima presa di contatto con la M1, ma il Team ha annunciato che farà di tutto per poter adattare la moto al suo stile di guida.

I presupposti per un weekend avvincente ci sono: ora tocca a voi fare il vostro pronostico con il nostro FantaMOTOCICLISMO! Cercate di azzeccare la Top 5 della gara MotoGP e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno! Scoprite qui il regolamento, se invece siete già esperti, passate direttamente al gioco: cliccate qui sotto e buona fortuna!
Valentino Rossi

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA