MotoGP Brno - Crutchlow in pole, poi Bautista: gloria ai privati

Dopo delle Libere in cui Lorenzo, Bradl, Crutchlow e Marquez si sono alternati al comando, nelle Q2 primeggia proprio il britannico, seguito dallo spagnolo di Gresini. Per la prima volta nel 2013 due moto satellite partono ai primi 2 posti

Motogp brno - crutchlow in pole, poi bautista: gloria ai privati

Le Q1 stabiliscono che ad accedere alle Q2 sono Edwards (lavoratore del manubrio che ogni tanto si ricorda di essere un pluri campione del Mondo) e Iannone. Iannone paga una caduta che lo costringe a giocarsi il tutto per tutto in una manciata di giri, dopo aver appurato che non ci sono conseguenze fisiche. Nella parte finale del turno, Andrea tira come un dannato e scalza Edwards dalla prima posizione. Aleix Espargaro per una volta non riesce a mettersi in luce, mentre Michele Pirro, il sostituto (per l’ennesima volta) di Ben Spies al team Pramac, si dimostra ancora veloce anche se dietro ai piloti “titolari”.

 

SATELLITI SUGLI SCUDI

Le Q2 cominciano con le Yamaha in evidenza, in particolare Lorenzo e Valentino, ma Marquez prima e Crutchlow subito dopo rimettono le cose a posto. Primo posto per il britannico e Marquez a seguire, con Bautista a ruota. I due spagnoli sono scatenati e scendono entrambi sotto 1’56. Il primo è Alvaro, con 1’55”754 (nuovo record della pista), che precede la Honda ufficiale di Marquez e la Yamaha Tech3 di Cal. Pedrosa, Lorenzo, Smith e Bradl precedono Valentino, Dovizioso e Hayden nella top 10 al momento del cambio gomme. Rossi potrebbe risalire di tre posizioni, dato che ha praticamente lo stesso tempo di Bradl e Smith, ma certo in pista ci sono anche gli altri…

 

VALENTINO E DUCATI: GARA IN SALITA

Cominciano gli ultimi minuti di Q2 e i piloti sparano le ultime cartucce, leggi il secondo treno di gomme da qualifica. Il primo a tirare è Crutchlow: 1’55”527. Lorenzo tenta di seguirlo ma, dopo un primo settore davanti, il maiorchino perde tutto e finisce 5°, dopo non essere riuscito a sfruttare l’ultimo giro a disposizione. Bel trio con Rossi, Marquez e Pedrosa: Valentino è davanti ma non va al di là del 7° posto, in compenso Marquez e Pedrosa rispettivamente chiudono la prima fila e aprono la seconda. Quindi Crutchlow in pole, seguito da Bautista e Marquez. Notevoli i due privati davanti, mentre niente di buono arriva dal fronte Ducati: il migliore (ma a 1,3 secondi dalla vetta…) è il Dovi, seguito da Hayden e Iannone.

 

L’appuntamento è ora con la gara della domenica (cliccate qui per gli orari e guardateli bene, sono diversi dal solito) e con FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco sulla MotGP: fate il vostro pronostico e potrete diventare tester per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione


 

MotoGP 2013 Brno: griglia di partenza

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacchi

1

Cal CRUTCHLOW

GBR

Yamaha

1'55.527

 

2

Alvaro BAUTISTA

SPA

Honda

1'55.754

0.227 / 0.227

3

Marc MARQUEZ

SPA

Honda

1'55.863

0.336 / 0.109

4

Dani PEDROSA

SPA

Honda

1'55.868

0.341 / 0.005

5

Jorge LORENZO

SPA

Yamaha

1'55.949

0.422 / 0.081

6

Bradley SMITH

GBR

Yamaha

1'56.014

0.487 / 0.065

7

Valentino ROSSI

ITA

Yamaha

1'56.186

0.659 / 0.172

8

Stefan BRADL

GER

Honda

1'56.477

0.950 / 0.291

9

Andrea DOVIZIOSO

ITA

Ducati

1'56.825

1.298 / 0.348

10

Nicky HAYDEN

USA

Ducati

1'56.979

1.452 / 0.154

11

Andrea IANNONE

ITA

Ducati

1'57.455

1.928 / 0.476

12

Colin EDWARDS

USA

FTR Kawasaki

1'58.392

2.865 / 0.937

13

Aleix ESPARGARO

SPA

ART

1'58.378

0.244 / 0.209

14

Michele PIRRO

ITA

Ducati

1'58.812

0.678 / 0.434

15

Randy DE PUNIET

FRA

ART

1'58.953

0.819 / 0.141

16

Yonny HERNANDEZ

COL

ART

1'58.983

0.849 / 0.030

17

Danilo PETRUCCI

ITA

Ioda-Suter

1'59.057

0.923 / 0.074

18

Claudio CORTI

ITA

FTR Kawasaki

1'59.062

0.928 / 0.005

19

Hector BARBERA

SPA

FTR

1'59.128

0.994 / 0.066

20

Lukas PESEK

CZE

Ioda-Suter

2'00.522

2.388 / 1.394

21

Michael LAVERTY

GBR

PBM

2'00.584

2.450 / 0.062

22

Hiroshi AOYAMA

JPN

FTR

2'00.653

2.519 / 0.069

23

Karel ABRAHAM

CZE

ART

2'00.792

2.658 / 0.139

24

Bryan STARING

AUS

FTR Honda

2'00.827

2.693 / 0.035

25

Martin BAUER

AUT

S&B Suter

2'01.135

3.001 / 0.308

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA