di Nicolas Patrini - 21 agosto 2019

Harley-Davidson lancia i primi modelli 2020

La casa di Milwaukee ha svelato parte della gamma 2020, tra cui spiccano le nuove Low Rider S, Road Glide limited, CVO Street Glide, CVO Limited e CVO Tri Glide. Di serie, arriva il controllo di trazione sui modelli premium

1/49

Harley-Davidson Road Glide Limited 2020

Nuovi modelli, nuove tecnologie e un 2020 sotto l’insegna della connettività per Harley-Davidson, che svela una gamma rinnovata sotto molti punti di vista. Saltano subito all’occhio la nuova Low Rider S, le CVO Tri Glide, Limited e Street Glide, la nuova Road Glide Limited e la LiveWire, su cui la Casa di Milwaukee punta con uno sguardo al futuro. Nella stessa direzione vanno i nuovi sistemi HD Connect e il Defensive Rider System (RDRS): quest’ultimo prevede il controllo di trazione, controllo elettronico dei freni, gestione della coppia e delle decelerazioni. Sarà di serie su LiveWire, Road King Special, Road Glide Limited, Ultra Limited, Street Glide Special e sui modelli CVO. Vediamo nel dettaglio tutte le novità.

1/49

Harley-Davidson Road Glide Limited 2020

Low Rider S

La nuova Low Rider S è costruita attorno a telaio Sofley di Harley-Davidson che abbraccia il motore Milwaukee-Eight 114. A caratterizzarla sono il manubrio alto da 1 pollice di diametro e rialzato di 4 pollici da riser, il cupolino in tinta che racchiude il faro anteriore e la sella con schienalino. Tutte le finiture cromate sono state sostituite nel 2020 con quelle total black, che offrono un look più aggressivo. Anche i silenziatori sono Jet Black e la luce posteriore a Led è stata schermata da una lente fumè. Il serbatoio del carburante Softail presenta l’iconica grafica Harley-Davidson. I cerchi in fusione di alluminio radiate (anteriore da 19 pollici e diametro posteriore da 16 pollici) sono rifiniti in bronzo scuro opaco, che si combina con gli elementi “dark” della moto. Sono disponibili due opzioni di colore, entrambe opache: Vivid Black e Barracuda Silver. Il design del telaio è stato ottimizzato per ridurre il peso senza sacrificare la rigidità, pur mantenendo l'aspetto classico. Riviste anche le sospensioni, ora regolabili. L’avantreno è stato chiuso di 2° rispetto a quello della Low Rider per garantire una migliore reattività e agilità. La frenata è affidata all’anteriore a un doppio freno a disco da 300 mm.

1/8

Harley-Davidson Low Rider S 2020

Road Glide Limited

Spinta dal motore Milwaukee Eight 114, la Road Glide Limited riceve nel 2020 nuove finiture premium e sostituisce la precedente Road Glide Ultra. La Touring di Harley-davidson vede anche l’arrivo di un nuovo serbatoio, manopole riscaldabili, ruote Slicer II Contrast Bright e connettività con il nuovo sistema H-D Connect. A spiccare sono inoltre il sistema infotainment GTS Boom e un look rivisto nei dettagli. Illuminazione full LED, sistema RDRS con controllo di trazione e sospensioni di ultima generazione completano il tutto.

1/19

Harley-Davidson Road Glide Limited 2020

CVO

Alle CVO presenti in gamma si unisce la Tri Glide, una tre ruote premium pensata per viaggiare e dotata di ampio bagagliaio. La novità 2020 porta numerosi aggiornamenti anche alle Limited e Street Glide, che ricevono tutte le tecnologie di ultima generazione: Infotainment Boom, Radio, luci Full Led, nuove finiture, colori inediti, sistema H-D Connect e Reflex Defensive Rider Systems (RDRS).

1/20

Harley-Davidson CVO 2020

LiveWire

Riguardo alla LiveWire sapete ormai tutto: qui trovate informazioni, video, scheda tecnica e test.

1/28 Harley-Davidson LiveWire 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli