SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

“Adoro BMW R nineT e Moto Guzzi V7. Ma preferisco la Scrambler”

Sono queste le tre moto più amate e discusse del nostro speciale di 50 pagine sul Vintage (e dintorni) che sarà in edicola a fine mese su Motociclismo di aprile. Così hanno detto i lettori attraverso il sondaggio

“adoro bmw r ninet e moto guzzi v7. ma preferisco la scrambler”

Siamo appena rientrati da una super comparativa tra Milano, Verona e il Lago di Garda tra moto classiche tutte diverse tra loro (le vedete tutte qui). E proprio per questo motivo molto difficili da mettere a confronto sul piano puramente tecnico. Ecco perché abbiamo eletto la vincitrice della Comparativa Vintage 2015 ponendo a ciascun tester una domanda molto semplice: Con quale ripercorreresti questo giro fatto di tanto lungolago, qualche bella curva, un po’ di città e pochissima autostrada?. Beh, come è andata a finire lo scoprirete a fine mese in edicola su Motociclismo di aprile. Intanto vi mostriamo i pronostici delle 1.922 persone che hanno partecipato al nostro consueto sondaggio del lunedì in concomitanza con lo svolgimento di questo test, di cui vi diamo una piccola anticipazione fotografica.

 

Migliori auspici per la scrambler

I numeri lasciano poco spazio alle interpretazioni. La moto maggiormente accreditata alla vittoria della nostra prova-evento è la Ducati (37%) davanti alla BMW nineT (26%) e alla Moto Guzzi V7 II (17%). Tra le altre, sono degne di nota solo Triumph Boneville T100 (7%) e Yamaha XJR 1300 Racer (5%). L’antifona non cambia quando domandiamo al nostro pubblico quale, tra le 8 moto a confronto, si porterebbe a casa. Vince sempre Ducati (27%) davanti a BMW (22%) e Moto Guzzi (21%). Ci sono buoni segnali ancora una volta per la T100 (10%) e per la XJR 1300 Racer (8%). Il trionfo della Scrambler si consuma col 67% dei voti che indicano lei - tra le 8 in prova - come la moto più venduta del 2015.

 

Bmw e moto guzzi vendono cara la pelle

L’egemonia Ducati si interrompe, pur se di un soffio, quando ai nostri internauti è chiesto di votare la Special - una per ogni moto in prova - più accattivante tra quelle che abbiamo selezionato anche grazie ai vostri voti. La BMW Spirit of Zeller by Officine Sbrannetti è quella più intrigante secondo il 23% dei votanti. Seguono a ruota la Ducati di Officine Mermaid (21%), la Guzzi Millepercento (18%), la Triumph Alo’s (13%) e la Yamaha realizzata da Deus (11%). Ma chi vince davvero è tutto il segmento, compreso quindi la Harley-Davidson 883 Iron, la Kawasaki W800 e la Yamaha XV950: solo l’8% dei votanti ritiene che il segmento vintage sia roba da vecchi o da fighetti. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA