SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

MXGP 2015, Assen: vince Simpson, ma Febvre è Campione del Mondo

Sul sabbioso tracciato artificiale olandese il pilota del Team Hitachi KTM conquista la seconda vittoria stagionale davanti a Romain Febvre (Yamaha) che, con due round di anticipo, vince il Campionato. In MX2 vittoria di Gajser. Foto, video e classifiche

Mxgp 2015, assen: vince simpson, ma febvre è campione del mondo

Mancano ancora due round al termine del Mondiale Motocross 2015 e un titolo iridato (quello della MXGP) è già nelle mani di un giovane pilota. Non a tutti capita di vincere all’esordio, in pochi ci sono riusciti nel mondo del motor-sport. Romain Febvre (Yamaha Factory) entra a far parte di questa categoria di piloti grazie al 2° posto assoluto nel GP d’Olanda ad Assen (qui le foto). La vittoria di giornata va a Shaun Simpson (Hitachi KTM), davvero in splendida forma in quest’ultimo mese, ma i riflettori sono tutti puntati sulla sfida Febvre-Paulin. Il pilota della Honda non è riuscito a rovinare la festa al connazionale e fargliela rimandare al prossimo GP. Qui sotto trovate il video highlights delle quattro manche (due MXGP e due MX2) e della festa di Febvre.

 

 

Mxgp: simpson vince anche cadendo

In Gara1 Shaun Simpson cade poco dopo il cancelletto di partenza e perde molte posizioni. A dar spettacolo là davanti ci pensano i piloti Honda HRC Evgeny Bobryshev e Gautier Paulin, con il francese costretto a vincere il duello contro Romain Febvre per evitare di far vincere il titolo a quest’ultimo, ma una caduta a metà gara mescola un po’ le carte in gioco. Febvre si gioca qualche jolly, ma riesce sempre a star in piedi. Intanto, con un passo da extraterrestre sul sabbione di Assen, Simpson recupera posizioni su posizioni sino a condurre la gara davanti a Paulin, Bobryshev, Coldenhoff e Febvre.

In Gara2 Jose Butron (KTM Marchetti Racing) conquista l’holeshot davanti a Dean Ferris (Wilvo Nestaan Husqvarna), Romain Febvre e Shaun Simpson. Un errore di Ferris permette a Febvre di avvicinarsi parecchio a Butron; poco dopo arriva il sorpasso. Febvre non commette errori fino al traguardo e vince così il suo primo titolo Mondiale in MXGP, ma la vittoria va a Simpson grazie al terzo posto in Gara2.

 

Mx2: gajser tabella rossa

Si invertono i ruoli in MX2: fino a poco fa era Pauls Jonass (Red Bull KTM) a fare il ruolo della lepre e Tim Gajser (Honda Gariboldi) il cacciatore che insegue la lepre. Ora è il contrario. Gajser vince ad Assen e Jonass chiude solamente 6° assoluto, perdendo punti preziosi e scivolando in seconda posizione nella classifica generale. In Gara1 le cose si mettono bene per il pilota KTM, che conquista la leadership di manche dopo poche curve sopravanzando il compagno di squadra Davy Pootjes (proveniente dall’Europeo Motocross EMX250). Poco dopo il giovane olandese viene passato anche da Max Anstie (Monster Energy Kawasaki DRT), il quale però cade poco dopo. La rimonta di Gajser si fa sempre più efficace ad ogni minuto che passa e uno ad uno supera tutti i suoi avversari sino ad arrivare addosso agli scarichi di Jonass. Lo sloveno del Team Gariboldi non ci pensa due volte a passare il leader della classifica generale e va a vincere la manche.

Colpo di scena in Gara2: Jonass cade alla prima curva a causa di un contatto con un avversario e perde tempo per rialzare la moto, ripartire (dietro a tutti), rientrare ai box, sistemare la ruota anteriore e rientrare in pista. Tim Gajser è costretto ad un’altra rimonta, ma questa volta Anstie non cade e vince la manche davanti a Gajser e Seewer.

 

Mondiale mxgp 2015, gp d’olanda – classifica di giornata

Pos.

Pilota

Naz.

Moto

Gara1

Gara2

Totale

1

Simpson, Shaun

GBR

KTM

25

20

45

2

Febvre, Romain

FRA

YAM

16

25

41

3

Coldenhoff, Glenn

NED

SUZ

18

22

40

4

Paulin, Gautier

FRA

HON

22

18

40

5

Bobryshev, Evgeny

RUS

HON

20

16

36

6

Nagl, Maximilian

GER

HUS

15

15

30

7

Van Horebeek, Jeremy

BEL

YAM

14

14

28

8

Waters, Todd

AUS

HUS

12

12

24

9

Ferris, Dean

AUS

HUS

13

10

23

10

Butron, Jose

ESP

KTM

7

13

20

 

Mondiale mxgp 2015 – classifica di campionato

Pos.

Pilota

Naz.

Moto

Totale

1

Febvre, Romain

FRA

YAM

638

2

Paulin, G.

FRA

HON

536

3

Bobryshev, E.

RUS

HON

499

4

Simpson, Shaun

GBR

KTM

437

5

Cairoli, A.

ITA

KTM

416

6

Nagl, M.

GER

HUS

414

7

Van Horebeek, J.

BEL

YAM

394

8

Coldenhoff, G.

NED

SUZ

361

9

Desalle, C.

BEL

SUZ

331

10

Waters, Todd

AUS

HUS

324

 

Mondiale mx2, gp d’olanda – classifica di giornata

Pos.

Pilota

Naz.

Moto

Gara1

Gara2

Totale

1

Gajser, Tim

SLO

HON

25

22

47

2

Anstie, Max

GBR

KAW

12

25

37

3

Van doninck, Brent

BEL

YAM

18

18

36

4

Lieber, Julien

BEL

YAM

20

15

35

5

Seewer, Jeremy

SUI

SUZ

11

20

31

6

Jonass, Pauls

LAT

KTM

22

8

30

7

Kullas, Harri

FIN

HUS

16

13

29

8

Paturel, Benoit

FRA

YAM

14

14

28

9

Covington, Thomas

USA

KAW

15

10

25

10

Bogers, Brian

NED

KTM

10

12

22

 

Mondiale mx2 – classifica di campionato

Pos

Pilota

Naz.

Moto

Totale

1

Gajser, Tim

SLO

HON

518

2

Jonass, Pauls

LAT

KTM

505

3

Anstie, Max

GBR

KAW

474

4

Guillod, V.

SUI

YAM

446

5

Seewer, Jeremy

SUI

SUZ

440

6

Herlings, J.

NED

KTM

423

7

Tixier, Jordi

FRA

KAW

393

8

Lieber, Julien

BEL

YAM

391

9

Paturel, B.

FRA

YAM

320

10

Petrov, Petar

BUL

KAW

301

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA