di Nicolas Patrini - 07 febbraio 2019

Viñales: “Lavoriamo sodo per migliorare ulteriormente la M1"

Maverick ​Viñales, dopo aver chiuso il day 2 dei test di Sepang al primo posto, ha parlato del lavoro svolto in pista. Yamaha sembra aver trovato la direzione giusta per lo sviluppo della M1 2019 e i tempi siglati confermano le buone sensazioni espresse dai piloti
1/35 Test MotoGP 2019, Sepang: Valentino Rossi
I progressi fatti dalla Yamaha YZR-M1 hanno permesso a Maverick Viñales di portarsi in cima alla lista dei tempi siglati durante il day 2 di Sepang. Il numero 12 ha messo in serie 63 tornate (trovando il miglior crono alla 62esima) e si è detto soddisfatto. Maverick, inoltre, è in linea con quanto dichiarato da Valentino Rossi e ritiene che la moto possa ancora essere migliorata.

Maverick Viñales: “Abbiamo lavorato davvero duramente oggi e provato il passo di gara. Mi sono sentito molto bene in sella, anche con le temperature alte di mezza giornata. Il lavoro fatto ci ha permesso di raccogliere molti dati utili e sono molto soddisfatto di com’è andata. I progressi fatti sono tanti e la moto sta migliorando. Tuttavia, c'è ancora tanto da fare e possiamo migliorare in alcune aree come la frenata, l'elettronica e la gestione del consumo delle gomme. Domani saremo concentrati per portare a termine il lavoro fatto qui in Malesia e replicare il buon esito della giornata di test”.
1/31 Test MotoGP 2019, Sepang: Vinales
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli