di Nicolas Patrini - 07 febbraio 2019

Rossi: “Obiettivo grip. Lavoriamo nella direzione giusta”

Valentino Rossi, al termine della seconda giornata di test sul circuito di Sepang, si è detto soddisfatto del lavoro svolto in pista. La M1 2019 va ancora affinata, ma i tempi sul giro fanno pensare che il team ufficiale di Iwata stia andando nella direzione giusta
  • Salva
  • Condividi
  • 1/35 Test MotoGP 2019, Sepang: Vinales

    Valentino Rossi si è detto soddisfatto di come il Monster Energy Yamaha MotoGP team ha iniziato la stagione. Il Dottore ha fatto bene sia nel primo (qui i risultati) che nel secondo giorno di test (qui trovate i tempi), dove si è concentrato per migliorare le criticità di una Yamaha che sembra uscita dal periodo buio. La scelta del motore ha senza dubbio condizionato il lavoro della squadra, ora improntato al miglioramento del grip e alla gestione del consumo delle gomme.

    “Abbiamo continuato a lavorare nella direzione corretta e anche oggi è andata bene. La direzione è giusta ma ci vuole un po’ di più. Anche oggi abbiamo trovato alcune cose che ci hanno fatto migliorare, il mio passo è stato buono. Tirando le somme, un giovedì abbastanza positivo ma vediamo domani come sarà la situazione. Abbiamo alcune cose da provare in diverse aree, ad esempio con l’elettronica. Tutto questo per migliorare il grip. Per quello che ne so stiamo lavorando tutti e due nella stessa direzione, Maverick ha fatto un gran tempo e questo significa che la strada è quella giusta”.

    Cliccate qui per vedere il nuovo casco di Valentino.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA