Petrucci: "10 piloti in grado di lottare per il podio e io sono tra loro"

Danilo Petrucci ha dedicato l'ultima giornata di test alle simulazioni di gara, scoprendo un buon passo e mettendo un sigillo sulla propria competitività. Il pilota Mission Winnow Ducati è convinto di essere tra i protagonisti della stagione MotoGP 2019, ma secondo la sua opinione sono almeno dieci i riders in lotta per il podio
1/11 Test MotoGP 2019, Losail: Aleix Espargaro - Aprilia
Di seguito trovate le dichiarazioni di Danilo Petrucci, rilasciate al termine dei test a Losail. Il pilota Mission Winnow Ducati ha chiuso al 9° posto della classifica combinata. In molti si aspettavano di vederlo tra i primi, ma il Petrux ha spiegato il motivo del ritardo rispetto al primo della classe.

“Abbiamo lavorato più sulla simulazione di gara che sul time attack e per questo sono soddisfatto del lavoro svolto. Il mio feeling in sella è ottimo e nella simulazione ho guidato Dovizioso per poi accodarmi a lui, ma ne avevo di più. Forse ha avuto problemi di surriscaldamento della gomma. In classifica siamo abbastanza indietro, ma per me, più che cercare il tempo, l’importante era capire il passo di gara. Al termine dei test posso dire di essere pronto a lottare con tutti gli altri piloti factory. Tutti saranno agguerriti e penso che in griglia ci siano almeno 10 piloti in grado di lottare per il podio”.
1/15 Test MotoGP 2019, Losail: Aleix Espargaro - Aprilia

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA