Nuova Indian FTR Stealth Grey Special Edition

Pensata specificamente per i mercati internazionali, l'inedita edizione limitata della Indian FTR, la nuova Stealth Gray, regala uno stile più sobrio e allo stesso tempo elegantemente sportivo

1/13

Indian FTR Stealth Grey Special Edition my 2022

Indian torna a far parlare della propria powernaked FTR, che dopo aver vestito i colori racing della casa nella versione Championship vista a marzo, ora si arricchisce di una seconda versione limitata, la FTR Stealth Grey.

Prodotta in soli 150 pezzi, mette in mostra una livrea tutta nuova, dove il grigio scuro ne esalta le forme e l’immagine di moto potente restando allo stesso tempo sobria.

Tecnicamente la moto non cambia di un bullone, mettendo sul piatto tutte le sue caratteristiche salienti: dal telaio a traliccio (25,3° per il cannotto, 99,9 mm per l’avancorsa) abbinato a sospensioni regolabili nell’idraulica al grosso bicilindrico da 1.203 cc, 123 CV e 120 Nm di coppia massima, passando per lo stile ispirato alle moto da flat-track.

La componentistica è di qualità, come lo scarico Akrapovic o i freni Brembo con pinze ad attacco radiale. Dello stesso livello l’elettronica di bordo, che vede tre modalità di guida, ABS e controllo di trazione di tipo cornering, l’antimpennata, il sistema di antisollevamento del posteriore in frenata, il disattivatore del cilindro posteriore per la gestione del calore nel traffico, il cruise control e il display da 4,3” con collegamento bluetooth.

1/8

Indian FTR Stealth Grey Special Edition my 2022

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA