di Beppe Cucco - 09 luglio 2019

In arrivo Brutale e Superveloce a prezzi “accessibili”

Timur Sardarov, Amministratore Delegato di MV Agusta, ha dichiarato che in futuro arriveranno versioni della Brutale e della Superveloce con un prezzo più accessibile, sempre rispettando quello che è il DNA della Casa di Schiranna
1/15 MV Agusta Superveloce 800

Allo scorso Salone di Milano MV Agusta ha mostrato la Brutale 1000 Serie Oro e la Superveloce 800 Serie Oro, due modelli che hanno attirato l’attenzione del pubblico per le loro linee e la loro esclusività. Esclusivo, però, anche il prezzo. Quello della Brutale 1000 Serie Oro è di 42.990 euro, servono invece 27.990 euro per portarsi a casa la Superveloce 800 Serie Oro.

Ci sono buone notizie per tutti coloro sognavano di portarsi a casa uno dei due modelli di Schiranna, ma sono stati fermati dal prezzo. Timur Sardarov, Amministratore Delegato di MV Agusta, ha dichiarato che in futuro arriveranno modelli con un prezzo più accessibile, sempre rispettando quello che è il DNA della Casa.

1/21 MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro

Queste le parole di Timur Sardarov, rilasciate ai colleghi inglesi di MCN: "MV Agusta ha iniziato con la Serie Oro per dare la priorità ai nostri migliori clienti, ma ora abbiamo iniziato a lavorare sulla produzione di una moto più accessibile. Vogliamo portare questi modelli al maggior numero di clienti possibili e quindi vogliamo una moto più semplice, con meno funzioni, ma che avrà lo stesso DNA e il medesimo design. Vorremmo diversificare la gamma e dimostrare che l'Azienda può creare moto di successo in stile retrò. La Superveloce è il nostro primo passo verso ciò. Verrà creato un intero segmento di moto che si ispira al patrimonio di MV. Non ci fermeremo solo alla Superveloce. Ci sono alcune sorprese in arrivo".

1/15 MV Agusta Superveloce 800 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli