SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Dovizioso rifiuta l'offerta di Ducati!

MotoGP: il team manager di Dovizioso ha dichiarato che Andrea ha rifiutato l'offerta di Ducati per le prossime stagioni. Jorge Lorenzo intanto...
1/23 Andrea Dovizioso, 2012
Situazione complicata nel Team Ducati MotoGP in vista del 2019 e delle stagioni successive. Proprio in questo periodo Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, come tutti gli altri piloti, stanno valutando sul da farsi per il loro futuro. Per i due piloti Ducati il rinnovo non è così semplice e scontato, anche perché al momento i loro stipendi sono molto sbilanciati. Il problema è che a Borgo Panigale, per strapparlo alla Yamaha, lo scorso anno hanno steso il tappeto rosso, e allungato un cospicuo assegno di 12,5 milioni di euro a stagione, a Jorge Lorenzo; mentre a Dovizioso, con Ducati dal 2013, hanno riservato "solo" 2 milioni di euro a stagione. Dal via della scorso campionato però il Dovi ha collezionato vittorie, lottato per il Mondiale ed è attualmente il leader della classifica generale, Lorenzo invece…

"Siamo lontani da un accordo"

In merito al rinnovo, in una conferenza stampa Andrea Dovizioso ha dichiarato: "Sto aspettando una proposta da Ducati". Una risposta che è stata un fulmine a ciel sereno per tutti, compreso il team manager Davide Tardozzi, che riteneva che il rinnovo di Dovizioso sarebbe stato solo una formalità, che si sarebbe superata senza grossi problemi.

Intervistato dai colleghi inglesi di Autosport.com Simone Battistella, manager di Dovizioso, ha dichiarato: “Siamo ancora molto lontani dalla conclusione. Abbiamo avuto un incontro con Ducati e alla fine abbiamo deciso che c’è ancora del lavoro da fare prima di arrivare ad un accordo. Andrea non chiede nulla di straordinario, nulla di impossibile: vuole solo quel che merita per il lavoro che fa. Per il momento, non siamo vicini ad un accordo.”

L'offerta iniziale di Ducati è stata dunque respinta da Andrea Dovizioso, che secondo alcune indiscrezioni è in contatto anche con Honda e Suzuki. Nonostante ciò però, "voci del paddock" sono quasi sicure che alla fine Dovi e la Casa di Borgo Panigale troveranno un accordo. È facile pensare infatti che, considerando anche gli ottimi risultati che il pilota italiano sta avendo, Ducati non si lascerà di certo scappare facilmente un pilota come Dovizioso. Discorso opposto invece per Jorge Lorenzo: i suoi risultati con Ducati finora non sono stati di certo stati brillanti e Suzuki sembra stia puntando su di lui per la prossima stagione… si vestirà d'azzurro lo spagnolo?

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA