Quartararo: "Non ho ancora realizzato, è stato incredibile"

Foto e dichiarazioni di Fabio Quartararo al temine della prima gara della stagione MotoGP 2020. Il numero 20 agguanta la prima vittoria in carriera e descrive ciò che ha provato dopo aver tagliato il traguardo

1/15

Le dichiarazioni di Fabio Quartararo al termine del GP di Spagna (qui classifica e tutto quello che c'è da sapere), a Jerez, dopo la prima vittoria in carriera.

“Fatico ancora a credere di aver vinto. È stato incredibile, il giorno più bello della mia vita. Forse realizzerò a pieno solo tra qualche giorno. Mi spiace che non ci fosse qui la mia famiglia ad assistere alla gara, ma finalmente sono riuscito a salire sul gradino più alto del podio. La vittoria è arrivata grazie al lavoro della squadra. Siamo stati costanti e abbiamo gestito bene la gara malgrado le alte temperature e un’usura particolare delle gomme. La moto era fantastica e questo è tutto merito del mio team e di Yamaha. Ancora non ci credo, gli ultimi 10 giri sono stati interminabili, ma mi sono divertito tanto. Voglio anche augurare a Cruthclow, Rins e Marquez una pronta guarigione”.

Ricordiamo che nel week end di questa settimana i piloti scenderanno nuovamente in pista, sempre a Jerez, per il GP dell'Andalusia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli