Mondiale Motocross 2014, GP di Gran Bretagna: info e orari TV

Il Campionato del Mondo di Motocross giunge all’ottavo appuntamento stagionale. Andiamo a scoprire il terreno inglese sul quale Cairoli dovrà tornare assolutamente a podio dopo l’opaca prestazione in Spagna

Mondiale motocross 2014, gp di gran bretagna: info e orari tv

Immerso nel verde della campagna di Winchester, in Inghilterra, il Matterley Basin (uno dei più grandi circuiti del calendario) si prepara ad ospitare l’ottavo round del Campionato Mondiale di Motocross (clicca qui per il calendario). La gara britannica è valida anche per il terzo round dei Campionati Europei EMX250 e EMX300 e secondo round del Campionato Honda EMX150.

 

ORARI TV 

Mediaset Italia 2 - 25/5/2014

  • 17,10 - Gara 2 MX2
  • 18,10 - Gara 2 MXGP

 

MXGP

Dopo la doppietta nel GP di Spagna, il team Rockstar Energy Suzuki ripone grande fiducia nel proprio pilota di punta, Clemente Desalle, il quale continua nel suo tentativo di sgretolare la leadership di Tony Cairoli nel campionato MXGP .

Il pilota più consistente di quest'anno, Jeremy Van Horebeek, sta diventando sempre più veloce anche sul giro secco. Sarà una buona idea tenere un occhio fermo su di lui, la vittoria di un GP è alle porte per il portacolori della Yamaha.

Il terzo belga da tenere d’occhio è il veterano di Rockstar Energy Suzuki, Kevin Strijbos. Attualmente si trova a 56 punti dal terzo posto in classifica ma nello scorso GP è riuscito a sopravanzare di quindici punti l’infortunato Gautier Paulin (vincitore in Qatar), dato per avversario numero uno di Cairoli nella lotta al titolo contro 2014.

A proposito di Cairoli (vincitore quest’anno dei GP di Thailandia, Brasile, Bulgaria e Olanda), campione in carica e pilota Red Bull KTM Factory Racing, c’è da dire che il suo stato d’animo on è certo dei migliori dopo la scomparsa del padre (clicca qui per leggere l’articolo). Alla conferenza stampa a Talavera de la Reina, il Campione del Mondo ha detto che non vede l'ora di correre a Matterley Basin perché è una pista grande, larga, con abbondanza di linee.

Del Team HRC c’è da prendere nota di Evgeny Bobryshev: per lui due quarti posti lo scorso anno su questo tracciato.

Rientra in MXGP Tommy Searle dopo il brutto infortunio che lo ha visto protagonista nelle prime gare dell’anno. Il pilota Kawasaki ha fatto una breve apparizione al GP d’Olanda a Valkenswaard, ma ha constatato che era troppo presto per scendere in pista. Ora, con più preparazione fisica, più formazione e più fiducia, non c'è alcun motivo per cui il beniamino dei tifosi inglesi non sarà pronto per un posto di tutto rispetto nella top ten. Ancora in fase di guarigione Ken De Dycker, l’infortunio in ascensore è più serio del previsto e il dolore è ancora elevato.

 

Podio MXGP 2013

  1. Clement Desalle
  2. Kevin Strijbos
  3. Evgeny Bobryshev

Pole position: Antonio Cairoli

 

Classifica campionato MXGP

  1. Tony Cairoli KTM 304
  2. Clemente Desalle Suzuki 280
  3. Jeremy Van Horebeek Yamaha 276
  4. Kevin Strijbos Suzuki 220
  5. Gautier Paulin Kawasaki 205
  6. Max Nagl Honda 166
  7. Steven Frossard Kawasaki 142
  8. Evgeny Bobryshev Honda 136
  9. Joel Roelants Honda 134
  10. Xavier Boog Honda 134

 

MX2

"Non ho guidato abbastanza quest’anno", ha sottolineato il pilota Red Bull KTM Jeffrey Herlings nel corso delle conferenze stampa all'inizio dell'anno. Ma diceva sul serio o era solo una scusa perché gli altri piloti sono più competitivi? Dopo le ultime due gare, si può affermare che fosse una giustificazione legittima. Con due splendide vittorie, Jeffrey si è infatti ripreso la tabella rossa su Tonus e ora comanda la classifica della MX2 con un vantaggio di 27 punti sullo svizzero della Kawasaki.

Sebbene entrambi i piloti Kawasaki CLS Monster Energy, Dylan Ferrandis e Arnaud Tonus, abbiano avuto un assaggio di gloria quest'anno, il duo si è reso conto che non ci si può riposare sugli allori.

Per quanto riguarda Romain Febvre, il giovane francese ha avuto il cuore di un leone nell'ultimo paio di gare (anche se un po’ sfortunate nella fasi finali), ma siamo sicuri che sarà in grado di lottare per il podio alla fine dell'anno.

L’eroe locale Max Anstie (Yamaha), dopo un inizio di Campionato scoppiettante, è mancato nelle ultime gare, ma l’inglese darà il 100% davanti al pubblico di casa per salire sul gradino più alto del podio.

 

Podio MX2 2013

  1. Glenn Coldenhoff
  2. Jake Nicholls
  3. Jose Butrón

Pole position: Jordi Tixier

 

Classifica campionato MX2

  1. Jeffrey Herlings KTM 294
  2. Arnaud Tonus Kawasaki 267
  3. Romain Febvre Husqvarna 232
  4. Dylan Ferrandis Kawasaki 225
  5. Jordi Tixier KTM 215

 

PROGRAMMA

Sabato

7,45 EMX300 prove libere

8,20 EMX150 prove libere

8,55 EMX250 Gruppo 1 prove libere

9,30 EMX250 Gruppo 2 prove libere

10,15 MX2 prove libere

10,45 MXGP prove libere

12,15 EMX250 Ultima chance di qualificazione

13,00 EMX150 Gara 1

14,00 MX2 Time practice

14,35 MXGP Time practice

15,20 EMX300 Gara 1

16,10 MX2 gara di qualifica

17, 00 MXGP gara di qualifica

17,40 EMX250 Gara 1

 

Domenica

8,15 EMX300 Warm - up

8,30 EMX150 Warm-up 08:30

8,50 EMX250 Warm-up

9,15 MX2 Warm-up

9,40 MXGP Warm-up

10,10 EMX300 Gara 2

11,00 EMX150 Gara 2

12,00 EMX250 Gara 2

13,15 MX2 Gara 1

14,15 MXGP Gara 1

16,15 MX2 Gara 2

17,10 MXGP Gara 2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA