24 November 2016

SBK o cross? Jonathan Rea e Clément Desalle si scambiano le moto

Per un giorno, i piloti ufficiali Kawasaki Jonathan Rea e Clément Desalle si sono scambiati le moto. Il Campione del Mondo SBK è saltato in sella alla KX450F da cross per buttarsi tra la polvere, il francese della MXGP si è lanciato tra i cordoli con la ZX-10RR. Come sarà andata a finire? Scopritelo nel video 
 

SCAMBIO DI… MOTO

Il Campione del Mondo Superbike 2015 e 2016 Jonathan Rea ha iniziato la sua carriera con il cross e la sua passione per l’off road e il motard continua tutt’ora. Ancora oggi infatti il pilota nordirlandese si allena con moto tassellate (oltre che ovviamente con la sua ZX-10R) e come lui fanno anche molti altri piloti che corrono tra i cordoli; ma trovare un pilota del cross che ami le moto da pista è invece più raro. Uno di questi però è Clément Desalle, pilota ufficiale Kawasaki in MXGP (vincitore quest’anno del GP di Assen), che ha una grande passione (anche) per le moto sportive ed in particolare per le Superbike. Nei mesi scorsi Desalle ha rivelato a Kawasaki il suo desiderio: quello di poter guidare la ZX-10R SBK e… il Kawasaki Racing Team ha deciso di accontentarlo. 

​Nasce così l’idea di “KRT Rider X Over”: un simpatico scambio di moto tra Jonathan Rea e Clement Desalle. Per l’occasione Rea è saltato in sella alla Kawasaki KX450F n° 25 per buttarsi tra la polvere e Clement sulla ZX-10R del Campione del Mondo SBK per lanciarsi tra i cordoli. Il palcoscenico è il Motorland di Aragon dove, al mattino i piloti hanno girato tra i cordoli e al pomeriggio, dopo il cambio moto, si sono dati al cross. Come sarà andata a finire? Guardate il video qui sotto per scoprirlo… Più sotto trovate le parole dei protagonisti e nella gallery le foto dell’evento

DALL’ASFALTO….

Queste le parole di Clément Desalle prime dell’evento: "Ho avuto una supersportiva in passato e con lei mi sono molto divertito nei track days che facevo a stagione chiusa. Quando il team manager di KRT mi ha detto che c'era la possibilità di guidare la ZX-10R Superbike di Rea ero davvero entusiasta. So che Jonathan è bravo nel motocross, ma non avevo idea delle mie capacità in sella ad una Superbike".
Rea ha così commentato l’esperienza di Clément tra i cordoli : "Anche lui èun pilota professionista, ho grande rispetto per le sue capacità e il suo approccio. Non c’era nulla di cui preoccuparsi: ha girato circa alla stessa velocità dei giornalisti che abbiamo invitato a provare la moto al mattino, e ora alla prima staccata frena più avanti di quanto faccio di solito! Abbiamo fatto alcuni giri insieme e il suo impegno è stato immenso, tanto che alla fine ha raggiunto angoli di piega impressionanti.

... AL CROSS!

A fine giornata Desalle ha commentato l’esperienza di Rea nel cross dicendo: “Jonathan è a un buon livello, vedo che ha un talento per il motocross. La mia Kawasaki KX450F è una moto impegnativa, ma Jonathan ha saputo domarla facilmente”. Rea ha aggiunto: “Guidare prima la mia ZX-10R Superbike e poi la KX450F ufficiale da cross al fianco di Clément nella stessa giornata è stato un sogno per me. Non sarebbe potuta andare meglio e sono sicuro che molte persone rimarranno sorprese quando guarderanno il video”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA