Ducati conferma Michael Ruben Rinaldi per la stagione 2022

Michael Ruben Rinaldi correrà con Alvaro Bautista sulla Panigale V4R del team Aruba.it Racing – Ducati nel Mondiale Superbike 2022

1/4

Con la conferma del pilota italiano, il team Aruba.it Racing – Ducati definisce così la propria line-up che nel prossimo campionato del mondo di Superbike vedrà anche il ritorno di Alvaro Bautista in sella alla Ducati Panigale V4R. Michael Ruben Rinaldi è nato a Rimini il 21 dicembre 1995 ed ha iniziato a correre con le minimoto all’età di 7 anni, vincendo il campionato italiano nel 2006. Dopo la vittoria nel campionato italiano Sport Production 2011, ha affrontato nel 2014 la sua prima esperienza internazionale nel campionato europeo Superstock 600, che ha chiuso in seconda posizione nel 2015. Nel 2016 Rinaldi è salito in sella alla Ducati Panigale R del team Aruba.it Racing – Junior nel campionato SuperStock 1000 FIM chiudendo al sesto posto per poi trionfare l’anno successivo conquistando il titolo di campione europeo. Con il team Aruba.it Racing - Junior, Michael Ruben Rinaldi ha esordito anche in WorldSBK nella stagione 2018 partecipando soltanto alle gare europee per poi disputare il campionato completo l'anno successivo con il Barni Racing Team. Nel 2020 Rinaldi ha ottienuto il primo successo in WorldSBK con la Panigale V4 R del team Go Eleven in Gara-1 ad Aragon, round che lo ha visto salire sul podio anche nella Superpole Race (P3) e in Gara-2 (P2). Nella stagione ancora in corso il pilota italiano è stato assoluto protagonista nel weekend di Misano durante il quale ha conquistato due vittorie (Gara-1 e SPR) ed un secondo posto (Gara-2). Rinaldi è attualmente sesto nella classifica del Campionato del Mondo Superbike con 150 punti. Questo week end le derivate di serie scenderanno in pista sul tracciato di Magny-Cours (qui gli orari TV per seguire le gare).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA