Vince Redding. Rea meglio di Razgatlioglu in gara 2

Vince Redding. Rea meglio di Razgatlioglu in gara 2

Scott Redding vince l'ultimo appuntamento sul suolo argentino, dopo una bella lotta con Rea e Razgatlioglu. I due contendenti al titolo mondiale Superbike si danno battaglia fino alla fine ma a spuntarla è il pilota Kawasaki. Grande prestazione di Bassani. Il campionato si deciderà all'ultimo week end di gara

Toprak fa il bis. Redding a un soffio dal successo

Toprak fa il bis. Redding a un soffio dal successo

Toprak Razgatlioglu allunga in classifica grazie alla vittoria della prima gara della domenica, la superpole race. Redding si mette tra i contendenti al titolo, lotta e per un soffio non riesce a portare la sua Ducati alla vittroria. Rea sul podio

Gara 1 a Razgatlioglu. Rea ci prova ma arriva 2°

Gara 1 a Razgatlioglu. Rea ci prova ma arriva 2°

La prima gara del week end argentino va a Razgatlioglu, che festeggia il compleanno con una bella vittoria. Rea ci prova, ma chiude 2° a poco più di 5 secondi dalla vetta. Sul podio con i due contendenti al titolo sale Rinaldi

Redding in pole in Argentina. Bassani in prima fila

Redding in pole in Argentina. Bassani in prima fila

Prima fila della griglia di partenza del GP d'Argentina per Redding, Razgatlioglu e Bassani. Il numero 45 mette tutti dietro alle proprie spalle, per la prima volta in qualifica nel 2021, e si candida alla vittoria sul tracciato di San Juan Villicum. Rea 5°

Orari TV Superbike 2021, Argentina

Orari TV Superbike 2021, Argentina

Penultimo round per il Mondiale Superbike 2021, che scenderà in pista questo week end (15-17 ottobre) in Argentina, sul Circuito San Juan Villicum. Ecco gli orari delle prove libere, delle qualifiche e delle gare di SBK, SSP600, in diretta e differita su Sky e TV8

Rea, da 10° in griglia alla vittoria. Razgatlioglu KO in gara 2

Rea, da 10° in griglia alla vittoria. Razgatlioglu KO in gara 2

Mondiale riaperto: Rea scatta dalla decima casella e vince dopo aver lottato con Redding e Razgatlioglu. Il leader della classifica, ora a +24, cade nell'ultima parte di gara, a causa di un problema tecnico, mentre insegue il numero 1. Sul podio con l'alfiere Kawasaki salgono Redding e Locatelli

Van der Mark imprendibile sul bagnato. Rea ancora a terra

Van der Mark imprendibile sul bagnato. Rea ancora a terra

Superpole race sul bagnato per i piloti della Superbike. Parte bene Jonathan Rea ma una volta conquistata la testa del gruppo perde l'anteriore, compromettendo ulteriormente il week end. La vittoria va a un grande Van der Mark, capace di gestire le condizioni insidiose della pista ed essere costantemente più veloce di Redding e Baz. BMW non vinceva in SBK dal 2013

Rea va oltre il limite e cade. Razgatlioglu capitalizza in gara 1

Rea va oltre il limite e cade. Razgatlioglu capitalizza in gara 1

Gara 1 caratterizzata dallo zero rimediato dal campione in carica: Jonathan Rea perde l'anteriore e cade nella lotta con Redding e Razgatlioglu, consegnando al turco l'occasione di gestire la gara e capitalizzare il vantaggio in campionato. Sul podio con il leader del campionato Superbike salgono Redding e Baz

SBK, Portimão: Razgatlıoğlu soffia la pole a Rea

SBK, Portimão: Razgatlıoğlu soffia la pole a Rea

Proprio al termine dei 15 minuti utili per le qualifiche del GP del Portogallo della WSBK 2021 Toprak Razgatlıoğlu fa registrare un giro incredibile e soffia la pole position a Jonathan Rea, secondo a più di tre decimi. Terzo posto per la Honda di Leon Haslam

Orari TV Superbike 2021, Portimão

Orari TV Superbike 2021, Portimão

Undicesimo round per il Mondiale Superbike 2021, che scenderà in pista questo week end (1-3 ottobre) in Portogallo, sul circuito di Portimão. Ecco gli orari delle prove libere, delle qualifiche e delle gare di SBK, SSP600, in diretta e differita su Sky e TV8

Razgatlioglu allunga in classifica: + 20 punti su Rea dopo Jerez

Razgatlioglu allunga in classifica: + 20 punti su Rea dopo Jerez

Decimo round stagionale della Superbike all'insegna della lotta tra Razgatlioglu e Rea. Il portacolori Yamaha sfrutta un week end complesso (gare del sabato annullate e Gara 1 e 2 condensate la domenica) per aumentare il proprio vantaggio in classifica. In gara 1 il #54 vince su Rea; lo stesso accade in gara 2, ma con il campione in carica 5° al traguardo

Chaz Davies si ritira, addio alla Superbike a fine stagione

Chaz Davies si ritira, addio alla Superbike a fine stagione

Il pilota gallese ha deciso di mettere fine a un’eccezionale carriera nel Mondiale Superbike durata un decennio. Terminerà la stagione con il Team GoEleven per poi salutare il Mondiale SBK

Orari TV Superbike 2021, Jerez

Orari TV Superbike 2021, Jerez

Decimo round per il Mondiale Superbike 2021, che scenderà in pista questo week end (24-26 settembre) in Spagna, sul circuito di Jerez. Ecco gli orari delle prove libere, delle qualifiche e delle gare di SBK, SSP600 e SSP300, in diretta e differita su Sky e TV8

Tom Sykes ricoverato a Barcellona con commozione cerebrale

Tom Sykes ricoverato a Barcellona con commozione cerebrale

Brutto incidente per Tom Sykes in Gara 2 al Montmelò. Il pilota BMW ha impattato la moto di Mahias e poi l’asfalto, procurandosi diverse contusioni e una commozione cerebrale. In dubbio la partecipazione al week end di gara di Jerez

Rinaldi incontenibile in gara 2. Difficoltà per Rea

Rinaldi incontenibile in gara 2. Difficoltà per Rea

Al via Razgatlioglu mostra subito gli artigli, ma la gara viene interrotta dalla bandiera rossa per soccorrere Sykes, coinvolto in un brutto incidente. Si riprende con 19 giri da completare e un Razgatlioglu deciso a staccare gli inseguitori fin da subito. Sulla strada del pilota turco si mette però un ottimo Rinaldi. Gara difficile per Rea, che nell'ultima parte di gara soffre e perde posizioni importanti

La Superpole Race va a Rea. Bautista sul podio con la Honda

La Superpole Race va a Rea. Bautista sul podio con la Honda

La prima gara della domenica mattina vede l'interruzione dopo soli tre giri, con bandiera rossa, a causa di un incidente tra Davies e Mahias. Alla ripresa si ripropone la lotta tra Razgatlioglu e Rea e a spuntarla è il campione in carica. Sul podio con i due pretendenti al titolo sale Bautista

Razgatlioglu abbandonato dalla R1. Sotto la pioggia vince Redding

Razgatlioglu abbandonato dalla R1. Sotto la pioggia vince Redding

Il maltempo sorprende i piloti sul tracciato di Barcellona, costringendo tutti a fare i conti con la pioggia. Nella prima metà di gara Rea sembra scappare, ma gli inseguitori non mollano e beffano il campione in carica che nelle ultime dieci tornate. Il colpo di scena arriva a sei giri dalla fine: Razgatlioglu abbandona per un problema tecnico. La vittoria va a Scott Redding, autore di una bella rimonta. Sul podio sale anche un grande Axel Bassani

BMW torna in pole position con Sykes

BMW torna in pole position con Sykes

Sul tracciato catalano, il pilota BMW sbaraglia la concorrenza guadagnando la prima casella in griglia. La battaglia per il mondiale resta accesa nella prima fila del GP di Catalunya, dove partiranno anche Razgatlioglu e Rea

Orari TV Superbike 2021, Barcellona

Orari TV Superbike 2021, Barcellona

Nono round per il Mondiale Superbike 2021, che scenderà in pista questo week end (17-19 settembre) in Catalogna, sul Circuito di Barcellona. Ecco gli orari delle prove libere, delle qualifiche e delle gare di SBK, SSP600 e SSP300, in diretta e differita su Sky e TV8

Barni Racing e Tito Rabat si separano con effetto immediato

Barni Racing e Tito Rabat si separano con effetto immediato

Il Barni Racing Team e Tito Rabat hanno raggiunto un accordo per risolvere consensualmente il contratto che li legava per la stagione WSBK 2021. Alla base della scelta di chiudere il rapporto dopo 8 round c'è la mancanza di risultati concreti

Rea ci prova, ma Razgatlioglu fa sua Gara 2

Rea ci prova, ma Razgatlioglu fa sua Gara 2

Razgatlioglu porta la sua Yamaha in vetta anche in gara 2, firmando una doppietta (una penalizzazione gli ha negato il successo nella Superpole Race, che è andata a Rea) che gli consente di mettere in cascina punti preziosi in ottica mondiale. Rea ci prova fino all'ultimo ed è l'unico a tenere il passo del turco, ma non va oltre il 2° posto. Sul podio sale anche Redding

Razgatlioglu penalizzato. Rea vince la Superpole Race

Razgatlioglu penalizzato. Rea vince la Superpole Race

La prima gara della domenica, la Superpole Race, vede il trionfo di Toprak Razgatlioglu, che fa quindi il bis a Magny-Cours. Il pilota turco è stato però penalizzato post gara per aver superato i limiti imposti dal tracciato. La vittoria è dunque andata a Rea. Lowes 3°

Razgatlioglu vince gara 1 a Magny-Cours. Podio per Locatelli

Razgatlioglu vince gara 1 a Magny-Cours. Podio per Locatelli

Jonathan Rea ci prova, ma Razgatlioglu mostra di essere consistente in ogni fase della prima gara del week end e vince a Magny-Cours. Sul podio con i due contendenti al titolo Superbike 2021 sale un ottimo Locatelli. Male Redding, 12° e ora a -59 punti dalla vetta

Pole di Rea a Magny-Cours. Redding 8°

Pole di Rea a Magny-Cours. Redding 8°

Nelle qualifiche del GP di Francia, sul tracciato di Magny-Cours, si mette in mostra Jonathan Rea, che ottiene l'ennesima pole position. In prima fila con il pilota Kawasaki partiranno Razgatlioglu e Sykes. In difficoltà Redding, 8° e dietro a Rinaldi

Ducati conferma Michael Ruben Rinaldi per la stagione 2022

Ducati conferma Michael Ruben Rinaldi per la stagione 2022

Michael Ruben Rinaldi correrà con Alvaro Bautista sulla Panigale V4R del team Aruba.it Racing – Ducati nel Mondiale Superbike 2022