di Beppe Cucco - 06 ottobre 2018

Dovi attacca Iannone: "Ha bisogno della bussola per girare in pista"

Al termine della sessione di qualifica del GP di Thailandia Andrea Dovizioso si è lamentato del comportamento in pista di Iannone, colpevole di avergli preso la scia per cercare di fare il tempo. La risposta del numero 29 non si è fatta attendere
  • Salva
  • Condividi
  • 1/23 Andrea Dovizioso, Le Mans 2018

    Le sessione di qualifiche del Gran Premio di Thailandia della MotoGP si è chiusa con un velocissimo Marc Marquez che ha conquistato la pole davanti a Rossi e Dovizioso (qui gli orari TV delle gare di domani). Proprio il pilota della Ducati (vi ricordiamo che Lorenzo è assente a causa della caduta nelle libere) al termine delle qualifiche ha espresso una lamentela nei confronti di Andrea Iannone, accusato da Dovizioso di averlo aspettato per stargli in scia. Nei minuti finali della Q2 infatti Iannone si trovava alle spalle di Dovizioso, al Dovi questo non andava bene e ha rallentato per farsi superare da Iannone, che a sua volta a rallentato per rimettersi dietro alla Ducati.

    Così al termine delle qualifiche Andrea Dovizioso ha espresso il suo parere in merito a quanto successo: "Nessun pasticcio con Iannone, lui ha bisogno della bussola per girare in pista. È molto veloce, ma i tempi li fa solo dietro agli altri... Devi sempre fare un tira e molla, non puoi entrare in pista solo per fare il tuo tempo, devi cercare di seminare gli altri quando puoi. Ma non è niente di nuovo". Dovizioso ha continuato poi parlando della sua performace: "Sono molto contento del mio terzo posto in qualifica e di come abbiamo lavorato nel weekend. Nel primo turno non mi sentivo a mio agio, ma passo dopo passo sono riuscito a migliorare, siamo veloci, anche se a livello di consumo gomme ci sono ancora deii dubbi, fatichiamo con tutte le gomme, non so cosa aspettarmi per la gara".

    La risposta di Iannone

    Subito è arrivata la replica di Iannone: "Dovizioso non deve perdere tempo a seminarmi, gli basta accelerare per andare più forte, può seminarmi facilmente".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news