16 February 2013

Buon compleanno, Valentino!

Oggi Valentino Rossi compie 34 anni, 20 dei quali passati vincendo sulle piste di tutto il mondo. È così che è diventato un mito. Gli facciamo gli auguri con una gallery coi momenti più importanti della sua carriera, anche alcuni vissuti con noi

Buon compleanno, valentino!

Il 2013 è un anno cruciale per Valentino Rossi, è quello in cui deve dimostrare a se stesso e al mondo che il suo talento era, è e resta cristallino. Nonostante l’età. Già, perché proprio oggi il pilota di Tavullia spegne 34 candeline ed è considerato un pilota “anziano” nel Motomondiale. Eppure Rossi è un eterno ragazzo, che ha passato due anni difficili (difficilissimi, se si pensa che stiamo parlando di uno che ha vinto 9 campionati del Mondo…) e ora riparte quasi da zero, con l’orgoglio del campione mai sazio di vittorie e l’entusiasmo di un debuttante. Certo, non è più pazzoide come da ragazzo (cliccate qui per il video), ma il carattere non è cambiato.

A Valentino (uomo prima che pilota) Motociclismo fa i migliori auguri, accompagnati da una gallery che è un po’ da storia per immagini degli ultimi 20 anni circa della vita di Rossi. Cliccatele tutte, quelle foto, ne vale la pena (ma vi consigliamo di sfogliare anche questa altra gallery).

Buon Compleanno, Valentino!
 

34 ANNI, DI CUI 20 A GAS APERTO!

  • 1979: Valentino nasce a Urbino il 16 febbraio
  • 1993: debutto in Sport Production con la Cagiva Mito
  • 1994: campione Sport Production e debutto nei GP italiani
  • 1995: campione Italiano 125 cc, 3° nell’Europeo 125 cc
  • 1996: esordio nel Mondiale 125 con l’Aprilia, prima vittoria iridata, in Repubblica Ceca.
  • 1997: campione del Mondo 125 cc con Aprilia, 11 vittorie in gara
  • 1998: debutto in 250 cc con l’Aprilia, 5 vittorie in gara e 2° posto finale
  • 1999: campione del Mondo 250 cc con Aprilia, 9 vittorie in gara
  • 2000: passaggio in 500 con la Honda, due vittorie in gara e 2° posto finale
  • 2001: campione del Mondo 500 cc con la Honda, 11 vittorie in gara; vittoria alla 8 Ore di Suzuka con la Honda in coppia con Colin Edwards
  • 2002: passaggio in MotoGP con la Honda RC211V. Campione del Mondo MotoGP, 11 vittorie in gara
  • 2003: campione del Mondo MotoGP su Honda, 9 vittorie in gara
  • 2004: passaggio alla Yamaha; Campione del Mondo MotoGP, con 9 vittorie in gara
  • 2005: campione del Mondo MotoGP con Yamaha, con 11 vittorie in gara
  • 2006: vice campione del Mondo MotoGP su Yamaha, 5 vittorie in gara
  • 2007: terzo nel Mondiale MotoGP, 4 vittorie in gara
  • 2008: campione del Mondo MotoGP su Yamaha, 10 vittorie in gara
  • 2009: campione del Mondo MotoGP su Yamaha, 8 vittorie in gara
  • 2010: terzo in classifica finale su Yamaha, 2 vittorie in gara (4 gare saltate per infortunio)
  • 2011: passaggio in Ducati. 7° in classifica finale, miglior piazzamento il 3° posto in Francia
  • 2012: 6° in classifica finale su Ducati, migliori piazzamento i secondi posti in Francia e a Misano

Il 2013 vede il ritorno di Rossi alla Yamaha ufficiale, con risultati incoraggianti fin dalle prime prove

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA