di Beppe Cucco
- 21 November 2020

Il nuovo listino BMW porta con sé aumenti e novità

BMW ha diramato il nuovo listino, che porta con sé alcuni aumenti: crescono i prezzi di alcune moto: F 750 GS, F 850 GS e G 310 GS. Invariati i prezzi degli scooter. Entrano in gamma R 18 e M 1000 RR e i nuovi modelli della gamma 2021

1/30

BMW Motorrad ha diramato il nuovo listino prezzi. Crescono i prezzi di alcune moto: F 750 GS, F 850 GS, F 850 GS Adventure e G 310 GS ora costano di più. In tutti i casi si tratta di qualche centinaio di euro in più. Il leggero aumento dei prezzi è giustificato però dall’arrivo delle nuove versioni 2021, che si presentano con una dotazione di serie più ricca.

Con il nuovo listino fanno il loro ingresso in gamma anche la nuova R 18 e la M 1000 RR. Per portavi a casa la muscolosa naked old style di Monaco dovete staccare un assegno di 22.990 euro, per l’esclusiva supersportiva la cifra sale, invece, a 33.800 euro. Entrano in commercio anche i nuovi modelli 2021 di:


Ecco di quanto aumentano i prezzi dei modelli già in gamma:

  • F 750 GS: + 100 euro
  • F 850 GS: + 300 euro
  • F 850 GS Adventure: + 300 euro
  • G 310 GS: + 200 euro

Restano invariati i prezzi degli scooter e degli altri modelli che non vedete nell'elenco qui sopra. Per i prezzi di tutti i modelli della gamma vi rimandiamo al listino completo (che trovate cliccando sul file qui sotto), in cui trovate anche il prezzo degli optional; vi ricordiamo che i prezzi presenti in questo articolo e quelli del listino sono da considerarsi "chiavi in mano", comprensivi di "messa in strada" (tranne per la HP4 Race, non omologata per la strada) e, come da tradizione BMW, del primo tagliando.

1/42

BMW M 1000 RR 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli