a cura della redazione - 01 dicembre 2018

Dovizioso: “Soddisfatto delle novità 2019, la moto è migliorata”

Andrea Dovizioso è soddisfatto di come siano andati i test precampionato. Per vedere la Desmosedici GP19 in azione occorrerà attendere, ma le configurazioni portate in pista a Jerez hanno dato i risultati sperati

Andrea Dovizioso conclude i test a Jerez de la Frontera raccogliendo importanti indicazioni in vista della prossima stagione. Il vicecampione del mondo termina la due giorni andalusa con un bilancio positivo e provando le tante novità tecniche che Borgo Panigale ha messo a disposizione per il 2019. La Desmosedici GP19 prende forma a partire dall’aerodinamica visto che, per ora, non cambia molto ciò che riguarda il motore. Il pilota Ducati è stato vittima anche di una caduta nel primo giorno. Una brutta botta alla mano che non gli ha impedito di continuare il lavoro nella giornata successiva.

“Per fortuna fisicamente sto bene e non ho avuto grossi problemi alla mano. Così abbiamo potuto proseguire con il lavoro. Era molto importante per definire gli ultimi aspetti prima della pausa invernale. Abbiamo provato molte novità e sono soddisfatto perché abbiamo migliorato sotto diversi punti di vista e le conclusioni sono ottime. Per la prima volta abbiamo potuto mettere in pista la moto con configurazione 2019, la nostra velocità è buona e sono contento quanto fatto”.

Qui sotto le foto più belle dei test di Jerez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news