Operazione nostalgia per la GSX-R1000R: livrea Phantom, come la K6

Suzuki ha presentato in Gran Bretagna un'edizione limitata della propria supersportiva. A far bella mostra di se sull'attuale GSX-R1000R c'è la livrea Phantom, che aveva riscosso un gran successo sulla antenata K6. Numerose le parti speciali, per una moto venduta sul solo mercato inglese in 100 esemplari

1/16

Sarà prodotta in soli 100 esemplari per il mercato inglese e si ispira alla GSX-R1000 K6: è la nuova “Gixxer” Phantom Edition, svelata poche ore fa in Gran Bretagna. Naturalmente, non si tratta solo di un restyling delle carene. A impreziosire questa operazione nostalgia troviamo anche: guscio per rendere la sella monoposto, scarico Yoshimura dedicato, para leve, protezione serbatoio, tappo del serbatoio racing e cupolino a doppia bolla. Il prezzo promozionale la vede in vendita a 500 sterline (ora 586 euro circa) in più rispetto alla versione di serie che già conosciamo (a titolo di paragone, in Italia la moto è venduta a 19.540 euro c.i.m.).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA