Scappa in moto senza assicurazione, gli sparano

Ferito accidentalmente dai Carabinieri mentre scappava in moto. Il motociclista non si era fermato all’alt perché senza assicurazione

Scappa in moto senza assicurazione, gli sparano

 

Circolava senza assicurazione e con la targa coperta. Uno di quei motociclisti che disonorano tutta la categoria ma di certo gli è andata peggio di quanto si aspettasse. È successo a Parabita in provincia di Lecce dove un 46enne non si è fermato all’alt dei Carabinieri ed è scappato imboccando diverse vie contromano nel centro abitato di Alezio per poi, nelle campagne di Parabita, essere fermato…da un proiettile! I militari, infatti, hanno prima sparato in aria a scopo intimidatorio e poi hanno cercato di centrare lo pneumatico posteriore della Honda Hornet 600. Il colpo, però, ha deviato la sua traiettoria colpendo l’asfalto e ha raggiunto lo spericolato (e anche un po’ “delinquente”, ndr) motociclista al fianco.

 

Nella stessa giornata è stato operato all’ospedale di Lecce, come riporta Ilpaesenuovo.it, e non sarebbe in pericolo di vita.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA