Le novità BMW 2022

Le vere novità BMW 2022 sono le versioni turistiche della R 18, lo scooter elettrico CE 04 e la sontuosa K 1600 profondamente rinnovata. Per il resto della gamma solo aggiornamenti cromatici o poco più

1/18

1 di 13

Arriva in versione definitiva lo scooter elettrico CE 04 caratterizzato da un design innovativo e da soluzioni di connettività futuristiche. Il motore a magneti permanenti ha una potenza di 42 CV e un’accelerazione 0-50 km/h in 2,6”. Batteria da 60,6 Ah (8,9 kWh), autonomia circa 130 km, tempo di ricarica 4h20'. Tre le modalità di guida: Eco, Rain e Road. L’ulteriore riding mode Dynamic è optional. Di serie il sistema ASC (Automatic Stability Control), mentre il Dynamic Traction Control è optional.

  • DISPONIBILITÀ: n.d.
  • PREZZO: da 12.550 euro c.i.m.
1/27

BMW Definition CE 04 2021

La nuova M RR Lego non è il solito modellino: questa versione della supersportiva di Monaco conta ben 1.920 pezzi complessivi, che vi porteranno ad avere un modellino in scala 1:5. Vale a dire una moto di 45,5 cm di lunghezza, 32,6 di altezza e 17 di larghezza.

I dettagli sono curatissimi, e includono componenti perfettamente funzionanti come il cambio a tre velocità, la forcella a steli rovesciati e il forcellone posteriore con sospensione, oltre al cruscotto con tre diverse opzioni di visualizzazione e la catena di trasmissione color oro. Il cavalletto paddock e il pit board inclusi forniscono anche un autentico stile da corsa.

  • DISPONIBILITÀ: 1 gennaio 2022
  • PREZZO: 199,90 euro
1/14

BMW M 1000 RR Lego Technic 2022

Si amplia la piattaforma R 18 con la bagger R 18 B. La parte meccanica è ripresa senza modifiche dalla già nota R 18: ritroviamo dunque il motore bicilindrico boxer di 1.802 cc, raffreddato ad aria/olio, con distribuzione a 4 valvole e trasmissione finale a cardano, capace di erogare 91 CV a 4.750 giri/min e 158 Nm a 3.000 giri/min; il cambio è a sei marce. L’elettronica vede l’utilizzo del ride by wire con tre modalità di guida (Rain, Roll e Rock), che modificano l’erogazione, il controllo della coppia, il traction control e l’ABS Cornering, monitorati dall’ASC (Automatic Stability Control). Tra gli optional, la retromarcia e la funzione Hill Start Control per facilitare le partenze in salita.

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 27.450 euro c.i.m.
1/18

BMW R 18 B 2021

Pensata per viaggi e lunghe distanze in totale relax, la R 18 Transcontinental ha una carenatura vincolata allo sterzo con parabrezza integrato, oltre a borse rigide da 27 litri ciascuna (come la R 18 B), ma aggiunge un bauletto da 48 litri. Identica alla R 18 “base” anche la ciclistica, con il telaio a doppia culla in acciaio, abbinato ad una forcella tradizionale con steli da 49 mm non regolabile e monoammortizzatore (con precarico molla automatico) vincolato al forcellone secondo lo schema Cantilever. Entrambe le ruote hanno un’escursione di 120 mm. L’impianto frenante è costituito da due dischi all’anteriore e un disco singolo dietro (tutti da 300 mm) e Full Integral ABS. Le ruote in lega montano pneumatici da 120/70-19” ant. e 180/65-16”

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 28.350 euro c.i.m.
1/10

BMW R 18 B e R 18 Transcontinental 2021

La F 850 GS Adventure cambia nulla dal punto di vista tecnico: ritroviamo il bicilindrico parallelo frontemarcia (ora omologato Euro 5) capace di esprimere 95 CV a 8.250 giri/min e 92 Nm a 6.250 giri/min. Disponibile anche la versione depotenziata a 48 CV (35 kW) per i possessori di patente A2. Per l’enduro stradale bavarese ci sono tre nuovi colori: rosso (prezzo 13.350 euro c.i.m.), Style Triple Black (+ 300 euro) e Rallye blu (+ 270 euro).

  • DISPONIBILITÀ: già disponibile
  • PREZZO: da 14.450 euro c.i.m.
1/4

Nessuna modifica di rilievo per la crossover entry level, spinta dal monocilindrico 4T, raffreddato a liquido e con distribuzione bialbero in testa con 4 valvole, accreditato per 34 CV a 9.250 giri/min e 28 Nm a 9.250 giri/min, che nel 2022 non sarà più disponibile nella livrea “40 years GS”, ma solo nei colori bianco, Style Triple Black (+ 50 euro) e Versione Rallye blu/rosso/grigio (+ 100 euro).

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 6.600 euro c.i.m.
1/4

La R nineT, mossa dal boxer raffreddato ad aria/olio da 1.170 cc, capace di 109 CV a 7.250 giri/min e 116 Nm a 6.000 giri, omologato Euro 5, si presenta con tre nuove, evocative livree: Option 719 nero/rosso, bianco con sella rossa e Imperial Blue, come quello delle R 80 GS dei primi anni Ottanta.

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 15.700 euro c.i.m.
1/4

La F 900 R, così come la sorella XR, con cui condivide la base meccanica, ovvero il motore bicilindrico in linea di 895 cc, in grado di erogare 105 CV a 8.500 giri/min e 92 Nm a 6.500 giri/min (ma disponibile anche in versione da 70 kW - 95 CV depotenziabile a 35 kW – 48 CV per i neopatentati) si presenta rinnovata solo nei dettagli, con un nuovo equipaggiamento opzionale di attivazione per le modalità di guida Pro. La spina di codifica è stata eliminata. Nuovi i colori: nero metallizzato, Style Exclusive nero/grigio (+ 120 euro) e Style Sport grigio/blu (+ 300 euro).

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: da 9.200 euro c.i.m.
1/10

Il motore 4 cilindri in linea della S 1000 RR, con distribuzione bialbero a 4 valvole in titanio e fasatura variabile ShiftCam, in grado di toccare una potenza massima di 207 CV a 13.500 giri/min e un picco di coppia di 113 Nm a 11.000 giri/min, guadagna l’omologazione Euro 5. Per la sportiva ci sono anche due nuove colorazioni: rosso e nero metallizzato. Tra gli equipaggiamenti opzionali inediti: silenziatore sportivo, sistema di scarico in titanio serie M, pacchetto componenti estetici, protezioni e pedane serie M, porta di ricarica USB e GPS lap trigger.

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 21.050 euro c.i.m.
1/5

La S 1000 XR (164 CV a 11.000 giri/min e 114 Nm a 9.250 giri/min) beneficia del nuovo equipaggiamento Style Sport che include la colorazione bianco/ blu/rosso, il silenziatore in titanio, il parabrezza Sport, il Core Screen con Laptimer, il coperchio serbatoio e la card pocket in tinta. Tra gli optional: pacchetto Tour con contenuti ampliati, porta ricarica USB, portapacchi con supporto integrato per topcase da 30 e 49 litri, pacchetto componenti speciali serie M.

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: da 18.100 euro c.i.m.
1/12

La K 1600 si rinnova in parecchi punti. Quattro le versioni: le gran turismo GT e GTL, la bagger B e la Grand America, rivale numero uno della Honda Gold Wing. Il passaggio da Euro 4 ad Euro 5 ha comportato un abbassamento di 1.000 giri del regime di potenza massima (ora 6.750 giri/min), il cui valore però resta sempre lo stesso, 160 CV. La coppia massima passa da 175 a 180 Nm. Le sospensioni beneficiano di una nuova versione del Dynamic ESA e del bilanciamento automatico in base alla posizione di guida ed al carico a bordo. I fari a LED sono di tipo Cornering. Spettacolare la strumentazione TFT con visore da oltre 10” di diagonale, praticamente un tablet. Le versioni GTL e Grand America hanno, di serie, l’impianto audio 2.0. Prezzi rispettivamente di 27.290 (GT), 30.290 (GTL), 27.290 (B) e 30.790 euro (Grand America).

  • DISPONIBILITÀ: già disponibile
  • PREZZO: 30.290 euro c.i.m.
1/18

BMW K 1600 GT 2022

La R 1250 RS, con motore boxer bicilindrico raffreddato ad aria/liquido, con distribuzione bialbero in testa e sistema di fasatura variabile ShiftCam, guadagna l’omologazione Euro 5 e una nuova colorazione Style Sport con base gialla, con telaio nero opaco. Nuovo equipaggiamento Option 719 con carter anodizzati e parti fresate. A livello elettronico, l’ABS non è più disinseribile, mentre l’opzione Diving Mode Pro include il controllo di coppia di trascinamento del motore. Le modalità di guida Pro, inoltre, ora includono il Core Screen Sport. Infine, il silenziatore sportivo sostituisce il precedente HP.

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 15.900 euro c.i.m.
1/4

La R 1250 RT non subisce modifiche meccaniche: il bicilindrico boxer di 1.254 cc con fasatura variabile, omologato Euro 5, esprime una potenza massima di 136 CV a 7.750 giri/min e una coppia di 143 Nm a 6.250 giri/min. Tra i tantissimi optional disponibili, c’è anche il cruise control attivo con sensore radar. Nuove colorazioni: bianco, Style Triple Black (+ 450 euro), Style Sport blu (+ 650 euro) e Option 719 bianco metallizzato (+ 2.000 euro).

  • DISPONIBILITÀ: già in vendita
  • PREZZO: 21.670 euro c.i.m.
1/4

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA