di Nicolas Patrini - 02 novembre 2019

MV Agusta presenta la nuova gamma

La Casa di Schiranna anticipa alcune delle novità che vedremo al Salone di Milano. Oltre alla nuova gamma Rosso, più economica, troviamo le nuove Dragster e Brutale 800 RR con sistema SCS e l’arrivo della Brutale 1000 RR da 208 CV. Tra le news c’è l’inizio della produzione in serie della Superveloce 800, anche in Serie Oro

1/53

MV Agusta Superveloce 800 2020

1 di 4

Nel 2020, MV Agusta dà inizio alla produzione in serie della Brutale 1000 RR, la naked quattro cilindri da 208 CV di potenza massima. Tra le caratteristiche troviamo una ciclistica evoluta, soluzioni aerodinamiche, gestione elettronica votata a prestazioni e sicurezza.

1/8

MV Agusta Brutale 1000 RR 2020

Dalle linee produttive alle concessionarie: Superveloce 800 Serie Oro e Superveloce 800 portano sulle strade il fascino della storia MV Agusta con l’unione di linee classiche e contemporanee.

1/11

MV Agusta Superveloce 800 2020

Per il 2020, Dragster 800 RR SCS e Brutale 800 RR SCS montano l’SCS 2.0 (Smart Clutch System), la frizione che si disinnesta senza toccare la leva. Una novità tecnica che permette di fermarsi e ripartire senza gestire la frizione stessa. Il sistema pesa soli 36 grammi in più rispetto a una frizione tradizionale.

1/16

MV Agusta Brutale 800 RR SCS 2020

Grazie alla razionalizzazione produttiva e all’efficienza ottenuta in fase di ingegnerizzazione, MV Agusta presenta la Gamma Rosso, composta da Brutale 800, Dragster 800 e Turismo Veloce 800. I modelli della Gamma Rosso si caratterizzano per la specifica colorazione e per l’abbassamento del prezzo rispetto alle moto da cui derivano.

1/18

MV Agusta Turismo Veloce 800 Rosso 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli