16 July 2018

Lorenzo: "Abbiamo sbagliato direzione con il setting"

Dopo un ottimo avvio di gara al Sachsenring, nel finale Lorenzo è lentamente scivolato indietro fino alla sesta posizione. Ecco le parole di Jorge, che spiegano il motivo di questo risultato
1/15 Jorge Lorenzo, Campione del mondo 2015 MotoGP a Valencia
Dopo un ottimo avvio di gara al Sachsenring, nell'ultima parte di gara Jorge Lorenzo non è più riuscito a mantenere il passo dei primi ed è lentamente scivolato indietro, fino alla sesta posizione finale. Oltre a Marquez, Rossi e Viñales, finiti sul podio, davanti a Lorenzo anche le Ducati di Petrucci e Bautista.

Ecco le parole di Jorge, che spiegano il motivo di questo risultato: "Anche oggi ho fatto una buona partenza e sono rimasto in testa per diversi giri, però fin dall’inizio avevo notato che la pista non aveva molto grip. Ero al comando ma mi rendevo conto di non riuscire a staccare i miei inseguitori e quando la gomma posteriore ha iniziato a perdere aderenza è stato impossibile mantenere il ritmo. In generale abbiamo fatto progressi tutto il fine settimana, però non siamo riusciti a confermare il buon lavoro con un risultato positivo. Forse abbiamo sbagliato direzione con il setting della moto: ci siamo concentrati troppo nel cercare di ottenere molto grip all’anteriore e probabilmente abbiamo trascurato un po’ il posteriore che alla fine ci ha pregiudicato la gara e reso impossibile lottare per il podio. Adesso ci aspetta la festa del WDW a Misano e poi, dopo qualche giorno di riposo, ci concentreremo su Brno dove sono convinto che torneremo ancora più forti.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA