MotoGP 2014 Assen: orari programmazione TV

Sabato 28 giugno il Motomondiale farà tappa sul circuito di Assen, in Olanda. Ecco gli orari della programmazione TV (attenzione: le gare si correranno il sabato e non la domenica), la descrizione della pista, le classifiche e il calendario della stagione 2014. Non dimenticatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO

Il Motomondiale 2014 ad Assen

Incredibile ma vero: sul circuito di Montmelò, Marc Marquez ha conquistato la settima vittoria consecutiva e ha raggiunto 175 punti nella classifica generale. È vero, a causa della caduta nelle qualifiche è sfumata la possibilità di eguagliare e, perché no, superare il record di Mick Doohan (10 vittorie consecutive da pole position), ma lo spagnolo ha soli 21 anni e ha tutta una carriera davanti per diventare uno dei più Grandi, con la G maiuscola. L’ottavo round si correrà in Olanda, ad Assen: una pista tecnica dove conta l’esperienza (oltre alla manetta), ne vedremo delle belle.

 

IM(MARC)ABILE

Più la stagione va avanti più Marquez prende vantaggio sui suoi avversari, che sembrano rimasti solo due: nelle ultime gare Rossi e Pedrosa hanno dimostrato di riuscire a tenere il passo del numero 93 ma manca ancora qualcosa per stargli davanti fino alla bandiera a scacchi. A Barcellona, Pedrosa ci ha provato ma nella foga ha commesso l’errore (rischiando anche di abbattere il compagno di squadra) e ha perso la seconda posizione a tre curve dalla fine della gara. E adesso c’è anche Rossi: il nove volte campione del mondo sembra aver ritrovato la grinta di un tempo e la sta tirando fuori tutta. Questo fine settimana potrebbe essere la volta buona per rubare il gradino più alto del podio a Marc Marquez. Sul circuito di Assen, Valentino Rossi ha sempre fatto bene, basta ricordare la vittoria lo scorso anno e quella del 2009, quando ha festeggiato il centesimo successo nel Motomondiale.

Continua invece ad arrancare Jorge Lorenzo: a parte la bellissima gara e la bagarre al Mugello, nei primi giri il pilota maiorchino dimostra di essere uno dei fantastici 4 ma da metà gara in poi sembra perdere i propri poteri, lasciando scappare il compagno di squadra e i due piloti ufficiali Honda e accontendandosi del 4° posto.

In Casa Ducati si lavora su tutti i fronti per migliorare la Desmosedici (Pirro ha corso le ultime due gare e ha partecipato agli ultimi test a Montmelò): fortunatamente qualche risultato si inizia a vedere. Iannone riesce ad essere veloce sul giro secco, mentre Dovizioso ha diminuito il distacco finale dai primi: +16 secondi l’ultima gara, quasi la metà dello scorso anno.

 

QUALCUNO LO FERMI

Chi riuscirà a strappare la coppa più grande al campione del mondo in carica? Secondo voi lettori, l’unico che può fermare Marc Marquez è proprio Marquez stesso: solo una scivolata può privare il “Cabroncito” di 18 vittorie. Seguite le prove e le qualifiche e fate il vostro pronostico al FantaMOTOCICLISMO: indovinate le prime 5 posizioni della gara della MotoGP e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

UN NUOVO TALENTO

Domenica 15 sul circuito di Catalunya, Tito Rabat ha intascato la quarta vittoria stagionale e ora ha 34 punti di vantaggio sul compagno di squadra, nonché diretto avversario, Mika Kallio. Con il suo 2° posto anche Maverick Viñales sembra essersi rimesso in gioco ma, visti gli ultimi mediocri risultati, dovrà impegnarsi ancora di più per recuperare il connazionale.

In Moto3 è stato ancora grande spettacolo: Alex Marquez ha vinto in solitaria la gara di casa, ma dietro di lui si sono bastonati per la seconda posizione, che alla fine di una splendida bagarre è andata nella mani di Enea Bastianini. L’italiano si è fatto vedere al Mugello, dove sfortunatamente è stato abbattuto nell’ultimo giro mentre era in lotta per le prime posizioni, ma a Barcellona ci ha dato dentro ancora di più e il risultato è arrivato. Questa volta è rimasto più nell’ombra Romano Fenati, che si trova comunque a 7 punti da Miller (leader della classifica). Ad Assen, pista con rettilinei non troppo lunghi ci sarà da divertirsi, sia i piloti che gli spettatori.

 

 

Giovedì inizieranno le prove: come da tradizione, quando il Motomondiale corre in Olanda gli appuntamenti sono anticipati di un giorno, quindi le gare saranno il sabato e le qualifiche il venerdì. Qui sotto trovate gli orari TV (attenzione: anche questo fine settimana la diretta esclusiva è di SKY). Mentre aspettate l’inizio dell’ottavo round, ecco le immagini della gara della MotoGP a Barcellona e l’immancabile gallery con le bellissime ombrelline spagnole.

 

SKY SPORT MOTOGP (PER ABBONATI)

Mercoledì 25 giugno

16,55 Conferenza stampa piloti

18,00 Paddok Live Show

 

Giovedì 26 giugno

8,00 Paddock Live Show

8,45 Paddok Live

9,00 Moto3 Prove Libere 1

9,55 MotoGP Prove Libere 1

10,55 Moto2 Prove Libere 1

11,40 Paddock Live

13,00 Paddock Live

13,10 Moto3 Prove Libere 2 (in replica alle 18,30)

14,00 MotoGP Prove Libere 2 (in replica alle 16,05 e alle 19,45)

15,05 Moto2 Prove Libere 2 (in replica alle 17,00)

15,50 Paddock Live

18,00 Paddock Live Show

 

Venerdì 27 giugno

8,45 Paddock Live

9,00 Moto3 Prove Libere 3

9,55 MotoGP Prove Libere 3

10,55 Moto2 Prove Libere 3

11,40 Paddock Live

12,35 Moto3 Qualifiche (in replica alle 20,00)

13,30 MotoGP Prove Libere 4 (in replica alle 18,30)

14,05 MotoGP Qualifiche (in replica alle 16,05)

15,05 Moto 2 Qualifiche (in replica alle 21,10)

15,50 Paddock Live

17,00 Conferenza stampa

18,00 Paddock Live Show

 

Sabato 28 giugno

8,15 Paddock Live

8,40 Moto 3 Warm Up

9,10 Moto 2 Warm Up

9,40 MotoGP Warm Up

10,30 Paddock Live

11,00 Moto3 Gara

12,20 Moto2 Gara

13,15 Paddock Live

14,00 MotoGP Gara (in replica alle 16,15 e alle 24,00)

15,00 Paddock Live

15,45 Paddock Live-Ultimo Giro

 

CIELO

Venerdì 27 maggio

17,30 Studio MotoGP

17,45 Qualifiche Moto3, Moto2 e MotoGP (sintesi)

18,45 Studio MotoGP

 

Sabato 28 giugno

14,45 Studio MotoGP

15,10 Moto3 Gara (sintesi)

16,05 Moto2 Gara (sintesi)

17,00 MotoGP Gara (differita)

18,00 Studio MotoGP

Classifiche

MOTOMONDIALE MOTOGP 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Marc MARQUEZ

Honda

SPA

175

2

Valentino ROSSI

Yamaha

ITA

117

3

Dani PEDROSA

Honda

SPA

112

4

Jorge LORENZO

Yamaha

SPA

78

5

Andrea DOVIZIOSO

Ducati

ITA

71

6

Pol ESPARGARO

Yamaha

SPA

58

7

Aleix ESPARGARO

Forward Yamaha

SPA

54

8

Stefan BRADL

Honda

GER

50

9

Andrea IANNONE

Ducati

ITA

41

10

Bradley SMITH

Yamaha

GBR

40

11

Alvaro BAUTISTA

Honda

SPA

34

12

Yonny HERNANDEZ

Ducati

COL

27

13

Nicky HAYDEN

Honda

USA

26

14

Scott REDDING

Honda

GBR

25

15

Hiroshi AOYAMA

Honda

JPN

24

19

Michele PIRRO

Ducati

ITA

7

20

Danilo PETRUCCI

ART

ITA

2

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Esteve RABAT

Kalex

SPA

149

2

Mika KALLIO

Kalex

FIN

115

3

Maverick VIÑALES

Kalex

SPA

89

4

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

71

5

Simone CORSI

Kalex

ITA

66

6

Luis SALOM

Kalex

SPA

59

7

Thomas LUTHI

Suter

SWI

51

8

Jonas FOLGER

Kalex

GER

47

9

Johann ZARCO

Caterham Suter

FRA

33

10

Sam LOWES

Speed Up

GBR

33

11

Anthony WEST

Speed Up

AUS

33

12

Sandro CORTESE

Kalex

GER

32

13

Xavier SIMEON

Suter

BEL

31

14

Marcel SCHROTTER

Tech 3

GER

28

15

Jordi TORRES

Suter

SPA

23

17

Alex DE ANGELIS

Suter

RSM

18

18

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

15

19

Mattia PASINI

Kalex

ITA

14

25

Lorenzo BALDASSARRI

Suter

ITA

5

 

MOTOMONDIALE MOTO3 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Jack MILLER

KTM

AUS

117

2

Romano FENATI

KTM

ITA

110

3

Efren VAZQUEZ

Honda

SPA

92

4

Alex RINS

Honda

SPA

87

5

Alex MARQUEZ

Honda

SPA

85

6

Isaac VIÑALES

KTM

SPA

73

7

Alexis MASBOU

Honda

FRA

50

8

Enea BASTIANINI

KTM

ITA

45

9

Francesco BAGNAIA

KTM

ITA

42

10

Jakub KORNFEIL

KTM

CZE

38

11

Miguel OLIVEIRA

Mahindra

POR

37

12

Niklas AJO

Husqvarna

FIN

35

13

John MCPHEE

Honda

GBR

30

14

Danny KENT

Husqvarna

GBR

27

15

Brad BINDER

Mahindra

RSA

22

19

Alessandro TONUCCI

Mahindra

ITA

15

21

Niccolò ANTONELLI

KTM

ITA

7

 

TT Assen: la pista

TT ASSEN: LA PISTA

 

Informazioni sul Circuito

  • Lunghezza: 4.542 m
  • Larghezza: 14 m
  • Curve a sinistra: 6
  • Curve a destra: 12
  • Il rettilineo più lungo: 487 m
  • Costruito: 1955
  • Modificato: 2010

 

Presentazione

Dalla sua inaugurazione, nel 1949 Assen ha ospitato ogni anno un Gran Premio, dapprima su strade pubbliche, poi nella pista, conosciuta anche come Dutch TT, dal 1954. La pista è adagiata accanto a verdi colline che ospitano tribune, con 64.500 posti a sedere. Nel 2002 sono ultimati i lavori di modernizzazione iniziati nel 1999. Nel 1999 il circuito è stato modificato con l'aggiunta di un nuovo Grandstand, una nuova torre di controllo, box rinnovati e un nuovo centro per la stampa. La pista è stata poi modificata nell'inverno 2005/06 portando uno dei tracciati più lunghi del mondiale da quasi 6 km a 4.555 km.

Calendario

CALENDARIO MOTOMONDIALE 2014

23 marzo, Qatar - Doha/Losail

13 aprile, Stati Uniti d'America – Austin

27 aprile, Argentina - Termas de Rio Hondo

4 maggio, Spagna - Jerez de la Frontera

18 maggio, Francia - Le Mans

1 giugno, Italia - Mugello

15 giugno, Catalunya - Catalunya

28 giugno, Olanda - Assen **

13 luglio, Germania - Sachsenring

10 agosto, Indianapolis - Indianapolis

17 agosto, Repubblica Ceca - Brno

31 agosto, Gran Bretagna - Silverstone

14 settembre, San Marino & Riviera di Rimini - Marco Simoncelli Misano

28 settembre, Aragon - Motorland Aragon

12 ottobre, Giappone - Motegi

19 ottobre, Australia - Phillip Island

26 ottobre, Malesia - Sepang

9 novembre, Valencia - Ricardo Tormo-Valencia

 

** Si corre di sabato

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA