Moto2 e Moto3 Germania: le FP2 a Redding e Rins

Le prove libere sul tracciato tedesco vedono il dominio di Scott Redding in Moto2 seugito da Alex De Angelis e Pol Espargaro. In Moto3 il migliore è Alex Rins davanti a Luis Salom e Efren Vasquez. Lorenzo Baldassarri, 8°, primo italiano

Moto2 e moto3 germania: le fp2 a redding e rins

Ripartono le cosiddette “classi minori” del Motomondiale con le prove libere sul circuito del Sachsenring, teatro dell’ottava prova della stagione. In attesa delle qualifiche di domani (qui gli orari tv), prestate attenzione anche agli svolgimenti della MotoGP. Le libere (qua i risultati) e le qualifiche sono necessarie per capire chi potrà puntare alla vittoria. Solo così potrete partecipare a FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco che vi permette di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione e date inizio al divertimento!



FULMINE REDDING
Tornando tra i cordoli tedeschi con la Moto2, il turno è dominato da due soli protagonisti: Scott Redding e Pol Espargaro. I due, infatti, danno vita ad un duello che inizialmente sembra favorire l’inglese, costantemente il più veloce per gran parte della sessione. Verso il termine dei 45 minuti, Espargaro decide di farsi sotto, passandogli davanti. Sembra tutto finito fino a che, a bandiera a scacchi già esposta, Redding torna davanti a tutti. La sua guida aggressiva e veloce (che ha dimostrato anche alla guida della Suzuki GP due tempi di Kevin Schwantz) è un fulmine nel cielo sereno del Sachsenring e il suo miglior tempo, 1’25”152, ne è la conferma. Ma le sorprese non sono finite qui perché, a dare un’ulteriore svolta al turno, ci pensa Alex De Angelis che si mette tra i due contendenti, in seconda posizione, a soli 134 millesimi dall’attuale capo classifica. Distacchi contenuti nel secondo fino alla diciottesima posizione, occupata da Mattia Pasini. Il suo compagno di squadra, Simone Corsi, termina decimo a poco più di quattro decimi.

MOTO2 SACHSENRING: CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

Pos.

Pilota

Moto

Tempo

Distacco

1

Scott REDDING

Kalex

1'25.152

 

2

Alex DE ANGELIS

Speed Up

1'25.286

0.134 / 0.134

3

Pol ESPARGARO

Kalex

1'25.318

0.166 / 0.032

4

Johann ZARCO

Suter

1'25.331

0.179 / 0.013

5

Mika KALLIO

Kalex

1'25.458

0.306 / 0.127

6

Xavier SIMEON

Kalex

1'25.482

0.330 / 0.024

7

Randy KRUMMENACHER

Suter

1'25.533

0.381 / 0.051

8

Thomas LUTHI

Suter

1'25.541

0.389 / 0.008

9

Julian SIMON

Kalex

1'25.563

0.411 / 0.022

10

Simone CORSI

Speed Up

1'25.584

0.432 / 0.021

11

Esteve RABAT

Kalex

1'25.605

0.453 / 0.021

12

Jordi TORRES

Suter

1'25.650

0.498 / 0.045

13

Nicolas TEROL

Suter

1'25.734

0.582 / 0.084

14

Takaaki NAKAGAMI

Kalex

1'25.743

0.591 / 0.009

15

Marcel SCHROTTER

Kalex

1'25.790

0.638 / 0.047

18

Mattia PASINI

Speed Up

1'26.145

0.993 / 0.125


SPAGNA ÜBER ALLES
Passando alla Moto3, si va in pista accompagnati da numerose cadute. Ad inizio turno, complice una temperatura bassina, finiscono a terra Efren Vasquez, Matteo Ferrari, Toni Finsterbusch e Jakub Kornfeil. C’è chi invece non solo rimane in piedi ma va anche molto veloce. Tra questi, si segnalano solo spagnoli. In particolare, la lotta per le prime due posizioni vede protagonisti Alex Rins e Luis Salom, con il primo che, con 1’27”308, va ad agguantare la pole virtuale negli ultimi istanti di sessione. Terza piazza per Efren Vasquez, che non risente della scivolata di inizio turno e, anzi, conferma il buon momento della Mahindra, seguito dai cugini Viñales, con il giovane Isaac che, sulla FTR Honda, è più veloce del più esperto Maverick. Tra gli italiani, buona prestazione di Lorenzo Baldassarri, ottavo ma staccato di ben 1'174 dalla vetta. Tanta sfortuna per Romano Fenati, che termina dodicesimo dopo la rottura della catena a 12 minuti dal termine. Seguono Alessandro Tonucci, ventunesimo, Niccolò Antonelli, ventiduesimo, Matteo Ferrari, ventottesimo davanti a Francesco Bagnaia in ventinovesima posizione.

Appuntamento a domani per le qualifiche (orari TV).


MOTO3 SACHSENRING: CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

Pos.

Pilota

Moto

Tempo

Distacco

1

Alex RINS

KTM

1'27.208

 

2

Luis SALOM

KTM

1'27.588

0.380 / 0.380

3

Efren VAZQUEZ

Mahindra

1'28.212

1.004 / 0.624

4

Isaac VIÑALES

FTR Honda

1'28.227

1.019 / 0.015

5

Maverick VIÑALES

KTM

1'28.252

1.044 / 0.025

6

Jonas FOLGER

Kalex KTM

1'28.269

1.061 / 0.017

7

Alex MARQUEZ

KTM

1'28.341

1.133 / 0.072

8

Lorenzo BALDASSARRI

FTR Honda

1'28.382

1.174 / 0.041

9

Jack MILLER

FTR Honda

1'28.598

1.390 / 0.216

10

Miguel OLIVEIRA

Mahindra

1'28.615

1.407 / 0.017

11

Zulfahmi KHAIRUDDIN

KTM

1'28.639

1.431 / 0.024

12

Romano FENATI

FTR Honda

1'28.717

1.509 / 0.078

13

Alexis MASBOU

FTR Honda

1'28.757

1.549 / 0.040

14

Alan TECHER

TSR Honda

1'28.816

1.608 / 0.059

15

Arthur SISSIS

KTM

1'28.861

1.653 / 0.045

21

Alessandro TONUCCI

FTR Honda

1'29.297

2.089 / 0.019

22

Niccolò ANTONELLI

FTR Honda

1'29.401

2.193 / 0.104

28

Matteo FERRARI

FTR Honda

1'29.541

2.333 / 0.042

29

Francesco BAGNAIA

FTR Honda

1'29.598

2.390 / 0.057

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA