Sarà la Monster SP la prima novità 2023 di Ducati?

Da alcuni documenti di omologazione della casa di Borgo Panigale è emersa la sigla Monster SP, che andrebbe ad affiancarsi alle già esistenti Ducati Monster e Monster+. La vedremo ad Eicma?

1/85

Dopo aver confermato la sua presenza ad Eicma 2022, Ducati ha recentemente presentato il programma Ducati World Premiere, un format digitale che nei prossimi mesi svelerà in anticipo sette nuovi modelli della casa bolognese. L’appuntamento per la prima puntata è fissato per venerdì 2 settembre alle ore 19.00, proseguendo poi per tutto il mese di ottobre fino ad arrivare al 7 novembre, in cui ci sarà l’ultimo episodio.

A proposito di novità, in questi giorni è trapelata da alcuni documenti di omologazione australiani la sigla “Monster SP”, che con tutta probabilità sarà un nuovo modello oggetto di uno dei sette appuntamenti della World Premiere ed andrà ad affiancarsi alle già esistenti Monster e le Monster+, distinguendosi per una ciclistica più raffinata e, magari, una colorazione dedicata.

1/18

Le prestazioni della moto dovrebbero rimanere invece invariate, con il bicilindrico a L da 937 cc capace di erogare 111 CV a 9.250 giri/min. e 93 Nm di coppia a 6.500 giri/min. Osservando invece le versioni SP degli altri modelli della casa di Borgo Panigale, come la Streetfighter V4 SP, la Panigale V4 SP e la Hypermotard 950 SP, si nota come esse siano equipaggiate con sospensioni firmate Öhlins completamente regolabili e nel caso delle V4 anche una colorazione dedicata. Questi miglioramenti saranno quindi presenti anche sulla Monster SP 2023.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA