Lorenzo sarcastico su Marquez: “dategli un punto in più”

Nella conferenza stampa del GP di Sepang, il maiorchino appare risentito riguardo la decisione della Direzione Gara nei confronti di Marquez, rilasciando dichiarazioni pungenti. Sarà un’abile mossa per innervosire l'avversario?

Lorenzo sarcastico su marquez: “dategli un punto in più”

Una conferenza stampa dai toni un po’ tesi quella di Sepang. La quartultima gara del Mondiale, che prenderà il via questo week end (qui trovate gli orari TV), si infiamma sotto le parole di Jorge Lorenzo. Il pilota Yamaha, sarcastico come non mai, sembra non gradire la decisione “soft” presa dalla Direzione di Gara nei confronti di Marquez, punito con un punto sulla licenza, ma di fatto uscito indenne dall’accusa (alla Honda, invece, sottratti i 25 punti della vittoria di Marc ad Aragon).

 

“LA SICUREZZA DEI PILOTI NON CONTA”

Ecco le dichiarazioni di alcuni dei piloti intervenuti alla conferenza stampa di Sepang, primo tra tutti, Black Mamba (mai nome fu più azzeccato in questa circostanza).
 

Jorge Lorenzo sul caso Marquez: “Per me è una decisione ingiusta quella di togliergli un punto sulla licenza, sarebbe giusto dargli un punto in più nel Campionato, così che i piloti più giovani di Moto2 e Moto3 possano prendere esempio da lui e correre con lo stesso stile di guida. In questo modo avremmo uno stile di guida più spettacolare in questo sport. La sicurezza dei piloti non conta tanto, quel che importa è lo spettacolo per il pubblico… Dovrebbero incentivare questo tipo di azioni, perché siano d’esempio per i giovani piloti”.

 

Marc Marquez: “Rispetto la decisione e preferisco concentrarmi sul fine settimana. Non è una cosa che avrei voluto creare, ma non penso che cambierò il mio modo di correre”.

 

Valentino Rossi, concorde con la decisione della Direzione Gara, ha poi parlato del week end di gara che attende i piloti: “Tutti i piloti della classe regina conoscono la pista alla perfezione. Sarà dura a livello di temperature, ma con la MotoGP sarà divertente correre qui come sempre. Lo scorso anno con la pioggia è stata una gara durissima, speriamo domenica non piova anche se il meteo non è positivissimo. Nelle ultime gare sono migliorato ma non sono ancora sul livello dei primi tre e questo sarà l’obiettivo nelle ultime quattro gare”.

 

L’incolpevole Pedrosa ha preferito tralasciare l’argomento Marquez (già sulla bocca di molti), limitandosi a parlare delle proprie condizioni fisiche dopo la brutta botta di Aragon.

 

Nicky Hayden, invece, ha parlato del suo futuro, che lo vedrà rimanere in MotoGP (qui tutte le news del mercato piloti): “Siamo più vicini ad un accordo, l’idea è rimanere in MotoGP, anche se ancora non so con che team. Siamo ai dettagli. Con Ducati non è una stagione fortunata, e spero che in queste ultime gare arrivi qualche buon risultato e qualche buon ricordo da portare con me”.

 

Probabilmente a Marquez non importa nulla derlle dichiarazioni di Lorenzo e per lui quello di Sepang sarà un week end come un altro. Ne tengano presente i partecipanti a FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime cinque posizioni della classe regina e a fine stagione chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto).

 

 

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA