LiveWire diventa un marchio a sé. Un nuovo modello (elettrico) in arrivo

Harley-Davidson ha annunciato che LiveWire non sarà più “solo” una moto all’interno della proprio gamma, ma diventerà un marchio a sé riservato a veicoli elettrici. Il primo modello verrà presentato ad inizio luglio

1/8

LiveWire

Nei mesi scorsi Harley-Davidson aveva creato una nuova divisione riservata ai veicoli elettrici e messo a capo di questa nuova divisione ci sarà Ryan Morrissey, che dal 1 aprile ricopre la carica di Chief Electric Vehicle Officer (CEVO). Ora la Casa di Milwaukee ha annunciato che LiveWire non sarà più “solo” una moto all’interno della gamma, ma diventerà un marchio a sé riservato a veicoli elettrici. La creazione di un marchio di moto elettriche separato da H-D era uno dei principi del piano di rilancio “Hardwire” di Harley-Davidson. Come divisione separata, LiveWire avrà piena autonomia nello sviluppo di veicoli elettrici: sarà quindi in grado di sviluppare la tecnologia elettrica in modo indipendente pur potendo beneficiare dell'ingegneria, della produzione, della catena di fornitori e dell'infrastruttura logistica di Harley-Davidson. Oltre a un nuovo logo, LiveWire, che continuerà a lavorare a stretto contatto con i concessionari H-D già sparsi per il mondo, aprirà anche degli showroom dedicati interamente ai veicoli elettrici, con l'apertura dei primi punti vendita in California.

Ciò che resta da capire è se la moto che conosciamo come Harley-Davidson LiveWire manterrà quel nome o ne assumerà uno nuovo. Il nuovo sito web del marchio mostra attualmente una LiveWire (quella che già conosciamo) nera con il nuovo logo del marchio sul "serbatoio" e nessun marchio H-D. Sulle pagine social dell’Azienda, invece, compaiono delle foto della stessa moto, ma in bianco. Non ci resta che aspettare un paio di mesi per saperne di più: il primo modello a marchio LiveWire sarà presentato l'8 luglio il giorno prima dell’apertura al pubblico del Motorcycle Show di Irvine, in California.

Jochen Zeitz, presidente e CEO di Harley-Davidson: “Uno dei sei pilastri di The Hardwire Strategy è quello di guardare all'elettrico: lanciando LiveWire come marchio completamente elettrico, stiamo cogliendo l'opportunità di guidare e definire il mercato dei veicoli elettrici. Con la missione di essere il marchio di motociclette elettriche più desiderabile al mondo, LiveWire aprirà la strada al futuro del motociclismo, alla ricerca dell'avventura urbana e oltre. LiveWire prevede inoltre di innovare e sviluppare la tecnologia che sarà applicabile alle motociclette elettriche Harley-Davidson del futuro".

1/8

LiveWire

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA