21 January 2013

Ducati Panigale e GP13 frenate dal maltempo a Jerez

Non c'è pace per la Ducati. Sul circuito spagnolo, ancora un test rovinato dalla pioggia e dal forte vento

Test Ducati Jerez

Ducati come Fantozzi. La nuvola che seguiva costantemente il povero impiegato pare che si sia legata a braccetto con ogni test programmato dai team di Borgo Panigale. Dopo le disavventure climatiche dello scorso novembre (cliccate qui) anche questa volta il maltempo ci mette lo zampino: a Jerez una violentissima perturbazione ha bloccato ai box le Ducati GP13 e le 1199 Panigale.

MOTOGP
La GP13 appena svelata al Wrooom 2013 (cliccate qui per la gallery e la tecnica) , doveva essere testata a fondo sul circuito di Jerez con una serie di prove che confermassero alcune scelte tecniche e per provarne di nuove. In particolare erano in programma delle valutazioni sullo sviluppo di alcuni componenti che erano stati testati solo approssimativamente proprio a Jerez nei test di novembre (cliccate qui), con Andrea Dovizioso afflitto da dolori al collo e Nicky Hayden vittima di una caduta subito dopo aver stampato un ottimo tempo. E invece il test team di Ducati MotoGP, rappresentato da Michele Pirro e Franco Battaini, ha potuto soltanto concludere qualche giro sull'asfalto bagnato. Le MotoGP rimarranno anche oggi, 21 gennaio, sperando in un miglioramento del meteo. I prossimi test in calendario saranno quelli ufficiali previsti a Sepang dal 5 al 7 febbraio.

Test Ducati Jerez: SBK

Se l'inizio della stagione MotoGP non è così vicina, per quanto riguarda la Superbike i tempi si fanno molto più ristretti. Questi test di Jerez dovevano servire al Team Ducati Alstare per conoscere meglio la 1199 Panigale RS13  e le sue potenzialità. L'importanza del test era sottolineata anche dalla presenza di Francis Batta, proprietario del team. E invece i due piloti, Carlos Checa e Ayrton Badovini, hanno potuto effettuare solo qualche giro. Sotto la pioggia e le sferzate di vento è impossibile valutare e portare avanti lo sviluppo di una superbike. Considerando che la stagione comincerà il 24 febbraio a Phillip Island, le condizioni meteo hanno tirato davvero un brutto scherzo ai ragazzi di Borgo Panigale. Il Team Alstare resterà a Jerez anche per i test ufficiali della SBK previsti per il 22 e 23 gennaio, quando saranno raggiunti da Kawasaki e Suzuki, provenienti dai test di Almeria, e dagli altri team. A noi, curiosi di riscontri cronometrici, non resta che aspettare quelle date. Nell'attesa possiamo consolarci con le ruggenti note del bicilindrico (in versione stock).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA