di Giuseppe Cucco - 21 agosto 2016

Rottura Fenati-Sky Team VR46: “Chi ci perde è il pilota!”

Sul divorzio tra Romano Fenati e il Team Sky VR46 di Valentino Rossi avete le idee chiare: nonostante sia difficile giudicare chi abbia ragione, la maggior parte di voi crede che a rimetterci maggiormente in questa situazione è il pilota di Ascoli. Ma dovendo scegliere tra Fenati pilota o Valentino team manager…

SITUAZIONE COMPLICATA

Il week end di gara del Motomondiale in Austria è stata caratterizzato, oltre che dalla doppietta Ducati in MotoGP, anche dal caso Fenati-Sky Team VR46. Come ben ricorderete, alla vigilia della gara il pilota di Ascoli è stato allontanato dal team, per motivi non ben specificati. All’inizio si parlava di una lite furibonda tra Romano e Uccio (Capo del Team), poi si ipotizzava che i due fossero addirittura arrivati alle mani, poi alcuni rumors dicevano di comportamenti scorretti da parte del pilota nei confronti del Team… ma erano tutte ipotesi. Giorno dopo giorno poi sono arrivati i primi chiarimenti, Valentino Rossi a dichiarato cheRomano è uno che dà in escandescenze. Succede ogni tre quattro gare, quindi si calma, ma poi ritorna a farlo”, dando corda quindi all’ipotesi di un comportamento sopra alle righe da parte del pilota. di consegueza il Team, attraverso un comunicato ufficiale, ha poi ufficialmente allontanato Fenati dalla squadra. La risposta di Romano però non si è fatta attendere e, attraverso Sabrina Fenati (madre del pilota nonché suo manager), il pilota ha espresso la propria versione dei fatti. Fenati ha dichiarato che non c’è stata alcuna lite con nessun membro della squadra (versione confermata anche da Pablo Nieto, Team Principal Sky Team VR46) e che lui si sarebbe allontanato dal Team, “appoggiando il pass sul tavolo in maniera energica”, a causa di “un mancato adempimento degli obblighi contrattuali da parte del Team”. Insomma... probabilmente come sono andate esattamente le cose non lo sapremo mai, fatto sta che Romano Fenati è ufficialmente fuori dallo Sky Team VR46 e al suo posto, a partire dal GP di Silverstone, ci sarà Lorenzo Dalla Porta.
 
Ma voi che opinione vi siete fatti in merito?

A PERDERCI MAGGIORMENTE è IL PILOTA

Ad inizio settimana vi abbiamo chiesto cose ne pensavate di tutta la vicenda e dal nostro sondaggio è emerso che avete le idee ben chiare a riguardo. Nonostante ci siano troppo pochi elementi per farsi un'opinione (la pensa così il 58% di voi – ad inizio settimana non erano ancora stati diffusi il comunicato del Team e nemmeno la replica di Fenati) la maggior parte di voi (68%) ritiene infatti che chi ci perde maggiormente in questa situazione è Romano Fenati, che abbandonando un Team di alto livello difficilmente potrà trovare un'altra sella che gli permetta di ottenere prestazioni al top. Uno su quattro pensa che a perderci saranno entrambi e solo il 6% ritiene invece che è la squadra a perderci maggiormente, sostenendo il fatto che Romano ha del talento superiore a molti altri piloti del circus.

Ma chi ha ragione tra Team e pilota? A parte quelli che sostengono che ci sono pochi elementi per giudicare, il 30% di voi da ragione al Team, sostenendo il fatto che uno come Fenati è a dir poco indisciplinato… Solo uno su dieci invece è dalla parte di Romano, considerando anche le vicende passate della squadra, ad esempio il modo in cui fu scaricato Vittoriano Guareschi (allora Team manager, fu allontanato “inaspettatamente” alla vigilia del Gran Premio di Misano del 2014 per lasciare il posto a Alessio Salucci e Carlo Alberto Tebaldi).
 
E se dovreste scegliere tra Fenati come pilota o Valentino come team manager? Non ci sono dubbi: togliendo gli indecisi (37%), la maggior parte di voi (47%) sceglierebbe Valentino Rossi! 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli