SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Comparativa Maxienduro: acciaccate… con lode!

Da questa settimana inizieremo a svelarvi alcuni dei più importanti appunti presi direttamente dai block notes dei nostri tester. Oggi abbiamo scelto la pagina coi 10 e lode in pagella e quella con gli inconvenienti tecnici di ciascuna moto

Comparativa maxienduro: acciaccate… con lode!

No, nel 2013 non abbiamo esagerato. Dopo qualche divagazione off-road forse un po’ troppo azzardata nelle comparative in Sicilia (2011) e in Sardegna (2012: video 1 e video 2), quest’anno in Grecia abbiamo scelto percorsi in fuoristrada meno impegnativi. Occorre prendere atto che le Maxienduro sono sempre più Crossover, ma non ci si può esimere dal metterle alla frusta. Ecco perché anche quest’anno quasi nessuna è tornata a casa sana e salva.

 

PARTECIPATE AL BOTTA E RISPOSTA COL TESTER SU FACEBOOK

  • Quando: domani, giovedì 4 aprile, dalle 12 alle 13
  • Dove: sulla pagina Facebook di Motociclismo, raggiungibile cliccando qui
  • Chi: Federico Aliverti, responsabile prove Motociclismo
  • Cosa: il tester risponde in diretta alle vostre domande riguardanti la comparativa maxienduro 

 

TUTTE ACCIACCATE TRANNE APRILIA

Aprilia Caponord 1200: nessun inconveniente

BMW R 1200 GS: I pulsanti dei comandi al manubrio di destra e di sinistra sono rimasti bloccati per diverse ore probabilmente a causa di sabbia e/o salsedine entrata nella sede di scorrimento degli stessi dopo alcuni guadi. In sostanza l’evento ha reso impossibile la regolazione dell’ESA e delle manopole riscaldate oltre a quant’altro attivabile dal pilota con le mani. La pulizia delle sedi di scorrimento ha ripristinato la funzionalità dei pulsanti e la moto è tornata a funzionare subito dal momento che mai l’impianto elettrico è andato in tilt.

Ducati Multistrada 1200 Touring: Il freno posteriore è rimasto frenato a lungo, forse a causa di granelli di polvere o sabbia che hanno “grippato” i pistoncini; lo sfregamento tra pastiglie e disco ha alzato le temperature al punto che si sono sciolte le tenute della pinza posteriore: chiaramente è stato perso tutto l’olio e la pinza è diventata inutilizzabile.

Honda Crosstourer ABS DCT: Il freno di stazionamento ha perso il 90% della sua funzionalità; il plexiglass del cupolino si è allentato numerose volte durante la prova e in un paio di occasioni ci sono state difficoltà a inserire/estrarre la chiave dal blocchetto di accensione e dal tappo del serbatoio

KTM 1190 Adventure: I pistoncini di apertura e chiusura dinentrambe le borse laterali si sono bloccati dopo pochissimi giorni di prova. Per accedere alle borse era necessario munirsi di pinza. Il collettore di scarico si è ammaccato: manca una griglia di protezione.

Moto Guzzi Stelvio NTX: Usura precoce della frizione e sfiato dal collettore del cilindro destro.

Triumph Explorer XC: Serbatoio graffiato nell’incavo di destra a causa del contatto con i pantaloni impolverati del pilota: la vernice è risultata troppo poco resistente allo sfregamento.

Yamaha Super Ténéré Worldcrosser: Perdita delle strisce antiscivolo sul serbatoio e faretto anteriore destro crepato: è in vetro, quindi meno resistente, soprattutto in fuoristrada.

 

QUANTI 10 IN PAGELLA!

Come ogni anno tutti i tester coinvolti nella nostra prova hanno stilato una pagella per ogni moto. Queste le voci: estetica, motore, cambio/frizione, vocazione offroad, praticità di carico, elettronica, qualità/finiture, maneggevolezza, stabilità, sospensioni, freni, posizione di guida, comfort, piacere di guida. In maniera schematica riportiamo le due voci di ogni moto dove sono fioccati i migliori voti.

 

Aprilia Caponord 1200: Elettronica e maneggevolezza

BMW R 1200 GS: Motore e maneggevolezza

Ducati Multistrada 1200 Touring: Stabilità ed estetica

Honda Crosstourer ABS DCT: Motore e cambio/frizione

KTM 1190 Adventure: Elettronica, cambio/frizione

Moto Guzzi Stelvio NTX: Posizione di guida e piacere di guida

Triumph Explorer XC: Motore e comfort

Yamaha Super Ténéré Worldcrosser: Posizione di guida e sospensioni

 

LA COMPARATIVA ARTICOLO PER ARTICOLO

Se volete ripassare l’argomento, ecco qui i link tramite i quali raggiungere tutti gli articoli, i video e le gallery riguardanti la comparativa maxienduro 2013 in Grecia.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA