Vorrei una moto ibrida…

Questa settimana pubblichiamo la mail di un lettore che ci chiede come mai non sia ancora stata realizzata una moto ibrida. In realtà una c’è, anche se solo a livello di prototipo, costruita da un’azienda tedesca di accessori

“Ormai il mondo va in questa direzione…”

Caro direttore, sono un giornalista pubblicista e appassionato di motori e mobilità sostenibile. Mi sposto spesso, per lavoro e per divertimento, con mezzi sia a due che a quattro ruote cercando di ottimizzare i consumi ma senza rinunciare al piacere di guida. Sembra ormai certo che il futuro prossimo sarà sempre più orientato alla trazione ibrida: mi chiedo quando questo concetto sarà adottato anche dalle motociclette. In fondo non dovrebbe essere difficile applicare un propulsore elettrico sul mozzo anteriore, che potrebbe dare ulteriore spunto in fase di partenza, ridurre i consumi e provvedere alla ricarica delle batterie in fase di decelerazione. Attualmente però non vedo nessun produttore interessato all'argomento. Secondo voi perché?
Alessio Strambini – email

L’ha realizzata Wünderlich

Caro Alessio, in realtà proprio la soluzione che proponi è stata presentata allo scorso Salone della Moto di Milano dalla Wünderlich, azienda tedesca specializzata in accessori per il turismo, che ogni anno realizza un prototipo. La HybridGS, su base BMW R 1200 GS (regina da anni del mercato e già oggetto di una recente lettera in tema long test), ha un motore elettrico nel mozzo della ruota anteriore e una batteria supplementare in una delle valigie: qui le foto. In questo caso, oltre allo spunto in partenza, lo scopo era anche fornire la trazione integrale e – attraverso un semplice interruttore – dotare la moto di retromarcia, opzione utilissima per le maxienduro, che a pieno carico possono superare i 300 kg. Il motivo per cui non ne vengono prodotte in serie, crediamo, è una mera questione di costi di sviluppo e, di conseguenza, di vendita. A fronte di vendite che, oggettivamente, rappresentano un’incognita. Senza contare che, forse, il futuro punta direttamente all’elettrico sia per quanto riguarda gli scooter (anche se con costi piuttosto elevati…), che le moto: Energica, infatti…
 
P.S.: la versione Adventure della GS “endotermica” è impegnata proprio in questi giorni nella comparativa globetrotter in Albania.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA