SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Davide Giugliano protagonista a Motodays 2016

Il pilota romano inaugurerà l'ottava edizione del Salone e sarà presente anche durante la giornata di sabato. Ci sarà anche una mostra fotografica a lui dedicata. Scoprite di più

Il campione romano alla Fiera di... casa

Motodays 2016 è alle porte: il Salone della Capitale si svolgerà dinfatti al 3 al 6 marzo presso la Fiera di Roma. Al taglio del nastro ci sarà il pilota ufficiale Ducati Davide Giugliano, che inaugurerà così l'ottava edizione della kermesse, dove non è mai mancato: i primi anni ha partecipato come visitatore e appassionato, mentre poi, da quando è approdato sul palcoscenico internazionale del motociclismo, come ospite e testimonial. Inoltre, il pilota sarà presente anche nella giornata di sabato e per tutti i tre giorni sarà possibile ammirare la mostra fotografica “34” a lui dedicata, realizzata dai fotografi Otto Moretti e Fabrizio Porrozzi. Nei recenti test a Phillip Island nel day 2 (qui il report e qui le dichiarazioni dei protagonisti) Davide Giugliano è stato molto competitivo con la Ducati 1199 Panigale R del Team Aruba Racing (nella nostra gallery le foto ufficiali del team), riportando il secondo miglior tempo. Infatti, nell'intervista che ci aveva concesso durante la presentazione del team (clicca qui per la versione integrale) aveva detto di avere voglia e di sentirsi bene.

E ora si fa sul serio: è cominciato il weekend di Phillip Island, quello del Round 1 del Mondiale SBK. Cliccate qui per i risultati della prima giornata di prove libere, mentre gli orari delle gare in TV li trovate qui. E non dimenticate di giocare a FantaMOTOCICLISMO: fate il pronostico sulle gare e potreste diventare tester di Motociclismo per un giorno.
1/48 La Ducati Panigale R di Chaz davies per il Mondiale SBK 2016

La mostra e la carriera

Motodays ospiterà quindi anche la mostra fotografica “34” dedicata a Davide Giuliano. 34 è il numero che porta il pilota romano sulla carena della sua moto (in onore del suo idolo Kevin Schwantz, Campione del Mondo della classe 500 nel 1994), ma è anche il numero di foto in esposizione, che ripercorrono i momenti salienti della passata stagione e mostrano alcuni scorci del passato, dalle prime corse in minimoto, al titolo mondiale vinto 5 anni fa. Infatti, Davide nel 2011 è stato campione della Superstock 1000 FIM Cup. La mostra è realizzata dai fotografi Otto Moretti e Fabrizio Porrozzi. Il primo è un fotografo professionista, affiliato NPS con "permanent pass" per il Campionato Mondiale Superbike e pass "one event" per le gare del Campionato Mondiale MotoGP ed altri eventi sportivi, mentre il secondo è stato dal 2006 al 2014 il fotografo ufficiale del Mondiale delle derivate di serie. A proposito di scatti: se anche voi volete cimentarvi nella fotografia a Motodays c'è il concorso “Foto in Moto” (scoprite qui come partecipare).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA