Android Auto arriva sulla Honda Gold Wing

Permette di accedere alle playlist, ai media, alle chiamate e ai messaggi durante il viaggio in sella alla Gold Wing. Honda ha in programma l’integrazione di Apple CarPlay e Android Auto anche su alcuni modelli futuri

1/64

Honda Gold Wing

L’ultima versione della Honda Gold Wing, presentata ad ottobre 2017, è stata la prima moto al mondo con il sistema Apple Carplay integrato, software fino a quel momento riservato alle sole automobili. Ora Honda annuncia anche l’arrivo del sistema Android Auto sulla strumentazione dell’attuale serie Gold Wing.

I clienti dotati di smartphone con sistema Android hanno quindi la possibilità di connettere il proprio dispositivo direttamente alla moto per accedere a musica, messaggi e chiamate in entrata e/o in uscita. Android Auto è progettato (con interfaccia semplificata e comandi vocali) per ridurre al minimo le distrazioni durante la guida, permettendo al guidatore di concentrarsi esclusivamente sulla strada. L’aggiornamento del software è in programma per la metà di giugno 2020. Lo stesso periodo in cui il software sarà installato sulle strumentazioni delle Harley-Davidson della gamma Touring, CVO e Trike 2021.

Honda ha in programma l’integrazione di Apple CarPlay e Android Auto anche su alcuni futuri modelli.

1/13

Honda GL1800 Gold Wing 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli