30 milioni di euro a Piaggio per progetti di ricerca in Italia

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) finanzierà il Gruppo Piaggio per progetti di ricerca e sviluppo realizzati in Italia

1/9 Moto Guzzi V85 TT 2019

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e il Gruppo Piaggio (PIA.MI) hanno firmato un contratto di finanziamento da 30 milioni di euro, della durata di 7 anni, a sostegno dei progetti di Ricerca e Sviluppo previsti nel piano di investimenti, che verranno realizzati presso i siti italiani del Gruppo Piaggio entro il 2021. Il contratto di finanziamento siglato con BEI supporterà lo sviluppo di innovative soluzioni tecnologiche, di prodotto e di processo nelle aree della sicurezza attiva e passiva e della sostenibilità (compresi i propulsori elettrici e la riduzione dei consumi nei motori termici) finalizzati al rafforzamento della gamma prodotti scooter, moto e veicoli commerciali. Il finanziamento, che si affianca a un precedente contratto sottoscritto lo scorso anno, porta a 100 milioni l’impegno complessivo della Banca della UE con il Gruppo Piaggio per progetti di ricerca e sviluppo del triennio 2019-2021 e consente di rafforzare ulteriormente la struttura finanziaria del Gruppo, contribuendo all'allungamento della durata media ed alla riduzione del costo medio del debito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli