SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Zard, nuovi terminali per le Grand Touring 2022 di Harley-Davidson

L’azienda italiana Zard, dopo aver dato voce all'Harley-Davidson Sportster S, mette mano al timbro della gamma Grand Touring americana con un inedito slip-on. Ecco il prezzo

1/7

Zard per Harley-Davidson Grand Touring 2022

Zard Officine allarga la propria offerta dedicata alle bicilindriche Harley-Davidson: dopo Pan America e Sporster S, adesso è l’ora della Grand Touring.

Realizzati in acciaio inox, questi terminali sono dedicati ai modelli da viaggio della Casa americana spinti dal bicilindrico Milwaukee 114: sono tutti omologati Euro 5, con finitura nero opaco ottenuta tramite una verniciatura Cerakote che garantisce una resistenza alle alte temperature (fino a 1000 °C) e compatibili con i collettori di scarico originali.

I fondelli in alluminio ricavati dal pieno hanno un taglio obliquo che segue l’andamento delle valigie laterali.

Dal punto di vista delle prestazioni, anche se in regola con l’omologazione richiesta, Zard promette un incremento di potenza e coppia rispettivamente di +2,2 CV e +6,9 Nm, oltre a un risparmio di peso di 300 grammi rispetto ai silenziatori originali.

Il nuovo scarico Zard per Harley-Davidson Grand American Touring è già disponibile e ordinabile sul sito ufficiale, con un prezzo di vendita di 1.452 euro. Lo stesso scarico è disponibile anche nella versione "racing" non omologata: stesse prestazioni a 1.281 euro.

Qui l’elenco delle Harley-Davidson compatibili con lo scarico Zard:

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA