SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Yamaha MT-09 Sport Tracker: la scrambler secondo Iwata

La Casa dei Tre Diapason presenta una versione della sua 3 cilindri con un nuovo look a metà strada tra il vintage e le moto da dirt track. La base tecnica è immutata, ma ci sono molte novità estetiche e nei dettagli. Arriva ad agosto

Yamaha mt-09 sport tracker: la scrambler secondo iwata

La famiglia delle Yamaha MT-series (Master of Torque) è una splendida realtà. Più che la MT-03, che affonda le proprie radici addirittura nel secolo scorso, sono le bi e tricilindriche MT-07 e MT-09 ad incarnare la nuova filosofia “cattiva” e giovanile che da Iwata hanno proposto a partire esattamente da un anno fa. Una filosofia evidentemente apprezzata (anche il nostro Mario Ciaccia è rimasto stregato dalla tricilindrica), se le due MT sono tra le moto più vendute in Italia e la Yamaha ha non ha aspettato molto a lanciare la MT-125.

 

TRASFORMISTA

All’ultimo salone di Milano la Casa dei Tre Diapason ha presentato, oltre alla MT-07, anche la versione Street Rally della “09”, una declinazione in stile motard della 3 cilindri di 850 cc. Bene, ora è il momento di una nuova trasformazione, che trae ispirazione dal mondo del dirt track per donare alla MT-09 un’aria da scrambler sportiveggiante e vintage (vagamente vintage, a dire la verità).

 

COLORI E DETTAGLI

Ferma restando la base tecnica della versione originale (3 cilindri da 115 CV, 188 kg: cliccate qui per tutta la tecnica), la MT-09 diventa Sport Tracker grazie alla nuova livrea in colori opachi e mille dettagli dedicati. Largo uso è stato fatto del nero, che ora “veste” il telaio e il motore, il tutto a contrasto col bronzo della testa e dei cerchi, nonché con gli steli della forcella dorati. Parlando invece dei dettagli, spiccano il carbonio del parafango e l’alluminio, usato per le nuove tabelle porta numero, i contrappesi al manubrio e i supporti del parafango anteriore. Altre novità sono la sella bicolore (nella parte superiore in pelle marrone e sui lati in “alcantara-look” nero), le protezioni per le ginocchia applicate al serbatoio e le pedane più ampie in stile off road. Completa il tutto lo scarico alto Akrapovic optional.

 

COLORI DISPONIBILITÀ E PREZZO

A differenza della Street Rally, che è una special edition assemblata dai Concessionari Ufficiali Yamaha con componenti originali Yamaha, la Sport Tracker è un modello regolarmente a listino, che arriverà ad agosto, sarà disponibile in un’unica tinta e costerà 8.940 euro. Il prezzo si intende chiavi in mano ed riferito alla versione standard, senza ABS. Per avere l’antibloccaggio servono (come per la MT-09 base) altri 500 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA