Yamaha a EICMA 2021

La Casa di Iwata conferma la propria presenza presso il Salone di Milano 2021, in scena dal 23 al 28 novembre

1/41

Dal 23 al 28 novembre la Casa di Iwata torna protagonista a Milano nell’edizione numero 78 dell’Esposizione Internazionale del Ciclo, Motociclo e Accessori. Dopo due anni dall’ultima edizione, Yamaha conferma la propria fiducia al settore delle due ruote con una presenza imponente in termini di dimensioni e attività all’interno del padiglione fieristico.

“YAMAHA C’È! Siamo molto orgogliosi di essere presenti ad Eicma, come sempre in maniera importante e in sicurezza per permettere a tutti di godere al massimo del tempo speso all’interno dello stand. Il Salone Internazionale del Ciclo Motociclo e Accessori è la celebrazione delle moto e della mobilità, il luogo dove le persone possono connettersi direttamente con le Case e dove la nostra passione vive in tutte le sue sfumature. Yamaha ci sarà sia per il rispetto verso tutti i clienti e gli appassionati, sia per la tutela di un Salone che rappresenta un’eccellenza italiana a livello internazionale. La nostra partecipazione sarà imponente e il mercato a due ruote italiano, che resta il più grande d’Europa, sarà rappresentato dal 90% dei Costruttori oltre ai componentisti e alle centinaia di aziende che ruotano intorno alla mobilità. È chiaro che il valore della fiera sia cambiato e che, probabilmente, il digitale possa essere uno strumento efficace per la presentazione dei nuovi prodotti, ma vivere l’esperienza fisica del brand, poter toccare con mano i mezzi ed entrare in contatto con i piloti e più in generale avere la possibilità di coltivare la passione, carburante evergreen del nostro mondo, non può e non deve essere delegata unicamente al virtuale” afferma Andrea Colombi, Country Manager di Yamaha in Italia.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA