30 April 2012

USA: fa causa alla BMW per priapismo

A seguito di un giro di quattro ore sulla sua BMW, un californiano ha cominciato a soffrire di priapismo con la conseguenza di un’erezione durata ben 20 mesi. Ora chiede i danni

Usa: fa causa alla bmw per priapismo

 

Una di quelle storie che fanno sorridere, solo tre soggetti non ci trovano nulla di simpatico e sono il protagonista, la BMW e la Corbin-Pacific. La prima udienza del processo si è svolta qualche giorno fa – come riferisce Corriere.it – ma l’inizio della storia risale a maggio del 2010 quando Henry Wolf decide di fare un giro in sella alla sua moto BMW del 1993. Una volta sceso, si rende conto che c’è qualcosa di diverso: un’erezione cominciata quel giorno gli è durata 20 mesi. Ora, il motociclista californiano chiede i danni a BMW e Corbin, imputando la sua particolare condizione alla conformazione della sella della moto. Spese mediche, salario perso, stress emotivo e danni generali sono le motivazioni per le quali ritiene di meritare un risarcimento. Certo è che ora in molti saranno curiosi di sapere quale particolare modello di BMW possa essere utile per risolvere certi problemi tipicamente maschili.

 

Qui altre info: Courthouse News Service

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA