SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Da TVS arriva la scrambler neo-rétro Ronin

Il colosso indiano TVS ha recentemente presentato la Ronin, una scrambler robusta dalle linee classiche ma con dotazioni al passo con i tempi. È spinta da un monocilindrico raffreddato a liquido da 225 cc e la ciclistica vede al lavoro freni a disco e una forcella rovesciata; il tutto offerto ad un prezzo davvero allettante. Ecco come è fatta e quanto costa

1/6

1 di 2

L’azienda Indiana TVS Motor Company, proprietaria fra le altre cose del rinomato marchio Norton, ha presentato in india l’attesissima Ronin, che fa del rapporto dotazione- prezzo un vero punto di forza.

Partiamo innanzitutto parlando dell’estetica, in cui troviamo linee classiche con faro tondo anteriore, terminali di scarico laterali che corrono bassi e altri elementi che ricordano vagamente quelle delle Moto Guzzi V7, come la sella piatta, il serbatoio a goccia con guance e i fianchetti sotto la seduta. Cuore pulsante di questa scrambler modern-classic è un monocilindrico raffreddato a liquido con iniezione a carburatore da 225 cc, 20,1 CV di potenza massima e cambio a 5 rapporti. Nonostante la cubatura più piccola, la Ronin può essere comunque paragonata a modelli come la Honda CB 350 H’Ness o la Royal Enfield Meteor 350. Di qualità la ciclistica, che abbinate al telaio in acciaio vede al lavoro una forcella a steli rovesciati, monoammortizzatore regolabile nel precarico e impianto frenante con due dischi, sorvegliati da ABS con due modalità di intervento: Street o Rain.

A completare la ricca dotazione troviamo il display digitale dotato di connettività per smartphone, le luci Full-LED e la frizione anti-saltellamento, che permette cambi di marcia più fluidi

1/6

TVS ha per ora commercializzato la Ronin solo in India, ma la moto ha tutte le carte in regola per poter arrivare anche in Europa, con le aspettative di riscuotere un buon successo: seppur di cilindrata un po' piccola per gli standard del nostro continente, il prezzo è senz'altro interessante e potrebbe far gola a molti. La Ronin è infatti in vendita ad un prezzo equivalente in euro di circa 1.846 euro, che salgono a 1.922 euro per la versione con livrea bicolore fino a raggiungere i 2.083 euro per la top di gamma.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA